3 ore fa:L’Azienda Agricola Fonsi è anche fattoria didattica
5 ore fa:Altomonte Calcio, mister Pascuzzo riconfermato allenatore
30 minuti fa:Premio Giuliano Sangineti: premiazione di giornalisti e studenti
2 ore fa:All Inclusive, al Polo Liceale di Rossano un anno di consapevolezza per l'inclusione
1 ora fa:Avanti per Caloveto denuncia una delle liste avversarie: «Programma elettorale copiato»
1 ora fa:Il Napoli Club di Castrovillari pronto ad ospitare il VI Raduno Unione Azzurri nel Mondo
2 ore fa:Imponente intervento del Governo Meloni per la sicurezza e lo sviluppo in Calabria
4 ore fa:Luca Muglia (Garante detenuti) ha fatto visita alla Rems di Santa Sofia d'Epiro
3 ore fa:Recital del pianista Andrea Artioli presso la sala Mahler di Trebisacce
4 ore fa:Artlet 2024 e quel bel messaggio di Antimafia del "Troccoli" di Cassano Jonio

Laghi replica al Pd: «Con la maggioranza? Sto benissimo dove gli elettori mi hanno messo»

1 minuti di lettura

 

CALABRIA - «La mia nomina a vicepresidente della Commissione Regionale Ambiente (due voti, due astenuti, un voto al rappresentante PD e, conseguentemente, unica rappresentanza istituzionale del Gruppo "De Magistris Presidente"), tema di cui ho una qualche conoscenza e forse competenza, ha, con ogni evidenza, fatto saltare i nervi alla bulimica ingordigia istituzionale del capogruppo regionale PD. E giù a ruota libera, con attacchi tanto sgangherati quanto privi di fondamento».

«Non basta al PD avere cinque(!) - su otto- Vicepresidenti di commissione (a proposito, c'è ancora una posizione libera, all'attacco!) né essere i soli rappresentati delle minoranze nell'Ufficio di Presidenza. Non basta mai, non è mai abbastanza! L'incontinenza verbale del capogruppo PD non meriterebbe, ovviamente, commento di sorta, se non la puntualizzazione che il sottoscritto sta benissimo dove gli elettori hanno deciso di metterlo, senza alcuna intenzione di cambiare schieramento. Continuando, in ogni caso, a lavorare, incessantemente e col massimo impegno per la Calabria e i Calabresi. Mi rendo tuttavia conto che interloquire è difficile, facendo riferimento a termini -lavoro, Calabria, Calabresi - con i quali il capogruppo PD ha evidentemente scarsa dimestichezza».

Così il consigliere regionale Ferdinando Laghi, capogruppo di De Magistris Presidente e Vice Presidente della IV Commissione Consiliare.

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.