9 ore fa:Ritardi di spesa del Pnrr, Scutellà (M5s): «Basta scarica barile, il Governo si assuma la responsabilità»
9 ore fa:È nato il Comitato regionale "La Via Maestra"
11 ore fa:Forza Italia Cassano dice "No" alla bretella di Sibari
8 ore fa:Nello storico Maria De Rosis si ritornerà a giocare a pallone: partiti i lavori per il centro sportivo
7 ore fa:Il Punk non è morto! Al Castello Ducale la celebrazione di un cult
6 ore fa:Giornate FAI di Primavera: appuntamento il 24 e 25 marzo
8 ore fa:Longobucco ancora isolata, chiesto un incontro ai vertici Anas e della regione
10 ore fa:Il Comune di Policoro si illumina di verde in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare
10 ore fa:Prende forma la rete delle Comunità Ospitali di Calabria: Un modello nuovo, ma dal cuore antico
7 ore fa:Rapani (FdI) chiede un riferimento unico per coordinare le azioni di prevenzione e gestione dei fiumi

Un malore fulminante: è morto l'ex sindaco di Mandatoriccio Angelo Donnici

1 minuti di lettura

MANDATORICCIO - Una comunità affranta e in lutto. Per Mandatoriccio oggi è un giorno triste perché perde uno dei sindaci più longevi e che ha segnato il destino di quella comunità. Stamani, infatti, è morto Angelo Donnici, stroncato da un malore fulminante, forse un arresto cardiaco, che non gli ha dato scampo. Nel piccolo centro della Sila Greca, stamani, erano stati attivati subito i soccorsi. Sul posto era giunto anche un elisoccorso della rete Suem regionale ma una volta atterrato è ripartito vuoto. per Donnici non c'è stato nulla da fare.

Aveva 67 anni ed oltre che per la sua attività politica, Angelo Donnici era apprezzato anche per la sua attività professionale. Infatti, era un noto avvocato penalista, lascia moglie e tre figli. 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.