4 ore fa:Invitalia presente al Jazz'Inn 2022 per sostenere chi propone un’idea di impresa
5 ore fa:«I cassanesi hanno premiato la buona politica. Tanta astensione ma risultato storico»
2 ore fa:Canna, per Antonio Turchitto (Fratelli d'Italia) il borgo montano ha "Svoltato a destra"
8 ore fa:Crisi economica, l'Amministrazione comunale di Frascineto "tiene a bada" la pressione fiscale
4 ore fa:A Camigliatello prende il via la Sagra del Fungo: ecco quando
7 ore fa:«Grazie... comunque vada» le parole senza rassegnazione di Enza Bruno Bossio
5 ore fa:Rapine alle poste, il monito del Prefetto di Cosenza a Pt: «Nessun arretramento nei territori periferici»
7 ore fa:A Co-Ro utilizzare gli impianti sportivi sarà più conveniente: ecco le nuove tariffe
3 ore fa: “Centro storico in festa”, domenica l'appuntamento della settima Stagione concertistica
5 ore fa:Giorgio Calcaterra percorrerà i 17 km del CoRo ProMarathon. Ecco il percorso

La castrovillarese Dorato in quota centrosinistra all'uninominale Corigliano-Rossano del Senato

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Sembrerebbe, utilizzando un doveroso condizionale, che i giochi siano fatti per le candidature all'uninominale Corigliano-Rossano del Senato che comprende tutta la provincia di Cosenza e Crotone.

In campo per il centrodestra dovrebbe andare l’assessore regionale al Lavoro, Sviluppo economico e Turismo, il cosentino Fausto Orsomarso di Fratelli d’Italia e per il centrosinistra è data per certa la candidatura di Francesca Dorato in quota Partito Democratico.

La Dorato classe 1974, consigliere e assessore comunale di Castrovillari e già capolista per il Pd nella circoscrizione nord alle ultime regionali, è il nome su cui la sinistra punterebbe tutto per conquistare il Senato.

Bisogna attribuire alla stessa Dorato il merito di essere così la prima candidata della città di Castrovillari. Sarebbe un ottimo risultato per il territorio del Pollino che anche per il seggio uninominale in Senato  esprimerebbe un nome del territorio, che va a formare la cordata targata centrosinistra per le politiche di settembre insieme al sindaco di Cassano Jonio, Gianni Papasso (ne abbiamo parlato qui).

La sintesi politica che ne esce fuori ancora una volta registra un vuoto per quanto riguarda la città di Corigliano-Rossano, infatti anche in questo caso si evince che conta meno di niente.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.