19 ore fa:Inizia la movida estiva a Co-Ro ma la strada di Fabrizio Piccolo è piena di immondizia
18 ore fa:Per il CoRo Family Fest arriva "Zampalesta, u cane tempesta"
21 ore fa:8 ore e 35 minuti da Reggio Calabria a Sibari, in una regione che vuole fare turismo. Ma fate sul serio?
20 ore fa:U' San Giuvanni e quell'antico "patto" del comparaggio che nasce da... U' Pùpulu
15 ore fa:Accusati di spaccio di droga, sono stati assolti due giovani di Corigliano-Rossano
12 ore fa:Schiavonea, Polizia locale in azione: maxi sequestro di migliaia di bijoux
13 ore fa:Rocca Imperiale nel Decennio francese, il Risorgimento e l’Unità d’Italia
14 ore fa:A Trebisacce nasce un emporio solidale per far fronte alla crisi e alla povertà
Ieri:La Calabria sotto i riflettori della Rai: domani la prima delle due puntate di “Linea Verde”
11 ore fa:"Quella sera a Parigi" di Isabella Freccia è una storia d'amore che si divide tra passione e nostalgia

A Saracena ri-vince Renzo Russo con la sua lista Sarabella

1 minuti di lettura

SARACENA - È stato riconfermato sindaco Renzo Russo che, con la sua lista Sarabella, continua ad essere il primo cittadino di Saracena.
Avendo la meglio su Luigi Pandolfi, Russo prosegue così il proprio lavoro alla guida della piccola comunità, nel solco di un centro sinistra che accomuna il Pollino. 

L'obiettivo del giovane sindaco è quello di rendere Saracena «un luogo in cui i giovani possano immaginare il loro futuro senza dover accettare condizioni al ribasso», come ha reso noto qualche giorno fa. 

«Dobbiamo fare in modo che i nostri giovani partano - ha aggiunto Russo - per crescere e per scoprire il mondo, ma che poi sentano la necessità di tornare perché la realizzazione personale di ognuno di noi vale doppio se raggiunta nella propria terra».

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).