1 ora fa:Riunione politica-programmatica della Lega a Corigliano-Rossano
18 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
17 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva
2 ore fa:Corigliano-Rossano, Monsignor Maurizio Aloise ha fatto visita ai detenuti della Casa di reclusione
5 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
3 ore fa:In Calabria «occorre rilanciare la medicina territoriale e la centralità del management sanitario»
5 ore fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
4 ore fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
19 ore fa:Co-Ro, «la partenza dell’anno scolastico è un importante segnale»
19 ore fa:Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP, presentata oggi la nuova campagna di comunicazione

A Co-Ro «il Sindaco pensa ai litigi e dimentica gli scuolabus per le periferie»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - «Quante marachelle, sembra di vivere in un cartone animato. La solita routine continua sempre di più a gonfie vele ed è proprio quella di dormire o di giocare. Caro sindaco da oggi noi tutti ci chiediamo perché, invece di trastullarsi per tutto questo tempo cimentandosi in dei litigi con la maggioranza o la minoranza, non ha pensato a rendere adeguato il servizio di trasporto autobus per gli alunni che fanno parte delle scuole materne, scuola primaria e scuola secondaria di secondo grado».

Lo afferma in una nota stampa Ruffo di Azione, che così continua: «Ad oggi la percentuale dei bambini che restano a casa, svantaggiati abitando in zone periferiche come Fabrizio, Apollinara, Piana Caruso, Baraccone ecc, è dell'80% ed è un peccato poiché hanno tanta voglia di istruirsi. Poiché la maggior parte sono figli di operai che la mattina si alzano presto per andare a lavorare e non possono accompagnare i figli».

«Date le norme COVID – aggiunge - e la distanza di sicurezza che si dovrebbe rispettare, già da giugno si poteva risolvere il problema acquistando dei nuovi mezzi di trasporto, rispettando tutte le normative per prevenire questo virus che ha ormai colpito tutto il mondo, ma lei ha pensato solo ai litigi a quanto pare».

«Mancheranno soprattutto gli accompagnatori per le scuole materne, senza mettere in conto che i bambini dopo un anno e mezzo di chiusura delle scuole, stanno avendo delle ripercussioni sulla crescita psicofisica e quindi non è giusto condannare una fascia più debole ad una maggiore emarginazione» conclude.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.