3 ore fa:Anche Irto è persuaso: «L'ospedale di Cariati va riaperto»
5 ore fa:Lavia (Cisl): «Vaccinare rapidamente vuol dire poter ripartire»
5 ore fa:Covid, a Terranova muore un 38enne padre di tre bimbi
6 ore fa:Covid, la campagna di immunizzazione si sposta nelle case: partita la vaccinazione domiciliare
4 ore fa:Covid, Show Down scrive al prefetto Guercio e al presidente Spirlì: «Non ci sentiamo sicuri»
6 ore fa:Cariati, Greco «Tutti i sindaci sono stati umiliati. Servono dimissioni di massa a Roma»
3 ore fa:Crosia, Acri, San Giovanni in Fiore e Altomonte da domani saranno “zona rossa”
6 ore fa:«L’Ospedale da campo a Vaglio Lise diventi un hub di emergenza per dare respiro all’Annunziata»
5 ore fa:All’Istituto Comprensivo di Cariati un supereroe per parlare ai più giovani di emergenze sanitarie
6 ore fa:Ponte sullo Stretto, Sofo (Ecr) chiede all’UE di sollecitare l’inserimento dell’opera nel Recovery Plan

Bruno Bossio (Pd): «Modificare lo statuto del partito e prevedere vice di genere diverso dal segretario»

1 minuti di lettura

ROMA - «Quello che chiediamo non sono quote ma rappresentanza paritaria effettiva di donne e di uomini. Ecco perché oggi dobbiamo modificare lo Statuto del partito: ogni genere non deve essere rappresentato al di sotto del 50% in tutti gli organismi esecutivi e di direzione politica e inserire la norma che prevede un vice segretario vicario di genere diverso dal segretario».

È uno dei passaggi chiave dell'intervento della deputata del Partito Democratico, Enza Bruno Bossio, nel corso dei lavori della odierna direzione nazionale del partito.

«Con l'indicazione di tre ministri nel Governo Draghi - ha aggiunto la deputata calabrese - ha prevalso l'esercizio della leadership sempre e costantemente maschile. Questo partito non può funzionare così. C’è da cambiare profondamente la cultura e le regole del Pd».

Da qui la proposta della deputata Bruno Bossio di mettere mano allo Statuto per una piena, compiuta e sostanziale affermazione della parità di genere.

«Solo così - ha affermato ancora - si può sconfiggere un ingessamento della organizzazione del partito in correnti autoreferenziali e autotutelanti».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.