9:12 am:Corigliano-Rossano, il randagismo e l’esasperazione dei cittadini: non si può più uscire di casa
8:24 am:Pasqualina Straface: «Riqualificare le aree urbane, cominciando dalle zone di mare»
10:09 am:I giovani di Azione sulla crisi del sistema turistico in Calabria
9:12 am: La Coop a sostegno della Clementina: garantire giusto prezzo di acquisto. Graziano: «Sia solo il punto di partenza»
1 minuto fa:Estirpavano la vegetazione senza autorizzazione, denunce e sequestri dei Carabinieri
7:00 pm:Covid, Democratici Riformisti Calabria: «Non si può fissare la data delle elezioni regionali»
6:20 pm:Altomonte, aiuto da parte del Comune alle famiglie in difficoltà
12:12 am:Agguato di 'Ndrangheta a Sibari: ucciso a colpi di calibro 9 Giuseppe Gaetani
10:15 am:Leonardo Trento: «Sulla riapertura del “Cosentino” pesa il conflitto d’interesse»
15 minuti fa:Covid, numeri sottostimati nei piccoli centri della Calabria: La psicologa: «Ecco perché»

Incidente sul lavoro, grave un 40enne precipitato da un tetto

1 minuti di lettura
Un grave incidente sul lavoro si è verificato stamattina in località Frasso- Amarelli, nell'area urbana di Rossano. Da una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo - un 40enne  - pare abbia perso l'equilibrio mentre stava svolgendo alcune attività sul tetto di un'abitazione in fase di costruzione. È scivolato ed precipitato a terra. Chi lo ha soccorso lo ha rinvenuto in gravi condizioni, con diverse fratture. Subito allertata la centrale operativa del 118 che ha ritenuto necessario l'invio dell'elisoccorso dell'ospedale Hub "Annunziata" di Cosenza. Sul posto anche gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Corigliano-Rossano. Il 40enne è un dipendente di una ditta del catanzarese impegnata in questi giorni nel montaggio dei pannelli fotovoltaici sul palazzo in costruzione
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.