13 ore fa:Conclusa la prima edizione del progetto “Marathon Experience” a Corigliano-Rossano
15 ore fa:L'ostinazione del "però" che continua a farci perdere il sogno dell'avvenire
15 ore fa:La Vignetta dell'Eco
19 ore fa:L'Istituto Aletti di Trebisacce in visita alla scuola sommergibili di Taranto
14 ore fa:Il comune di Cariati aderisce alla proposta di marketing territoriale di Visit Italy
14 ore fa:Imprese e lavoro, il cassanese Leonardo Sposato nominato presidente di AEPI Calabria
26 minuti fa:Appiccarono il fuoco a due autovetture: in manette due cassanesi
15 ore fa:Amministrative Co-Ro, scontro tra coalizioni su Piazza Portofino
46 minuti fa:Archeologi per un giorno: i bambini del Polo dell’infanzia Magnolia sulla tracce di Sybaris
16 ore fa:Premio Giuliano Sangineti 2024: vince il concorso per le scuole Sofia Torsello

Operazione Athena, annullata la misura cautelare: scarcerato un 34enne

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Dopo la Cassazione anche il Tribunale della Libertà di Catanzaro ha accolto le richieste avanzate dagli avvocati Ettore Zagarese, Danilo Galluzzi e Giovanni Mazzia, annullando definitivamente l'ordine di custodia precedentemente emessa dal GIP antimafia di Catanzaro nei confronti del trentaquatrenne D.G.D.C. e disponendone, così, la scarcerazione.

I giudici catanzaresi, infatti, in accordo con le osservazioni mosse dal collegio difensivo, hanno evidenziato come non sussistano attualmente a carico dell'indagato elementi fondati che ne indichino la pericolosità e che facciano pensare ad una possibilità di recidiva, per cui hanno ritenuto la misura illegittima e rimesso in libertà il difeso, al quale veniva contestata in origine la presunta partecipazione ad associazione a delinquere dedita al narcotraffico, oltre che ad alcuni episodi di cessione di stupefacente A.N. dal reato imputatogli.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.