17 ore fa:A Corigliano-Rossano giornata di festa istituzionale: proclamato ufficialmente il Sindaco Flavio Stasi
14 ore fa:La Vignetta dell'Eco
15 ore fa:Tre giorni di spettacoli ed emozioni per la settima edizione di "Frasso in Festa"
13 ore fa:Grande festa ai Laghi di Sibari per i 20 anni de “Le Notti dello Statere”
16 ore fa:Valeria Capalbo riconfermata alla guida della Pro Loco di Corigliano
15 ore fa:In Calabria quattro lavoratori agricoli su dieci sono irregolari. «Spezziamo il circuito dell'illegalità»
Adesso:Civita: inizia la terza sindacatura di Alessandro Tocci
13 ore fa:Corigliano-Rossano, le opposizioni: «Stasi non è l’amministratore di una srls»
12 ore fa:Brucia la Valle del Coscile: fiamme minacciano il santuario della Madonna del Castello
14 ore fa:Non si può vivere di solo turismo

Domato il grande rogo nel cuore del parco del Pollino

1 minuti di lettura

FRASCINETO – Terminate le fasi di spegnimento del grande rogo che nei giorni scorsi ha interessato il parco nazionale del Pollino nei territori ricadenti nei comuni di Frascineto e Civita. Centinaia di ettari di bosco distrutti e un danno incommensurabile al patrimonio ambientale e paesaggistico. Un incendio che avrebbe potuto avere dimensioni e proporzioni ancora più drammatiche se non ci fosse stato l'intervento immediato delle squadre di soccorso che si sono attivate immediatamente per domare le fiamme.

«A loro – dice il sindaco Angelo Catapano – va il nostro più sentito ringraziamento per l'infaticabile lavoro svolto a partire dalla flotta aerea della Protezione civile che, nonostante il forte vento si è avventurata su rotte impervie per finire ai volontari che non si sono dati per vinti fino all'ultimo arginando il fuoco di giorno e di notte. Sono stati giorni difficili – aggiunge il primo cittadino – carichi di apprensione e paure. Grazie al lavoro di tanti operatori abbiamo scongiurato che le fiamme arrivassero nel centro abitato di Eianina mentre è stata letteralmente salvata dal rogo la masseria Parapugna. A tutti coloro che ci sono stati vicini un grazie di cuore da parte dell'intera comunità frascinetese».

Imponente la macchina dei soccorsi che ha visto impegnati più di 40 unità operative in oltre 72 ore di attività antincendio, fino alle prime luci dell'alba di oggi quando l'incendio è stato dichiarato ufficialmente spento.

Sul posto hanno operato gli agenti della polizia locale del Comune di Frascineto; i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Castrovillari e i carabinieri forestali della Stazione di Civita; le squadre di Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Cosenza e dei distaccamenti di Corigliano-Rossano, Castrovillari, Rende e Trebisacce; gli operai di Calabria Verde; i volontari di Protezione Civile della Regione Calabria afferenti alle associazioni Pollino h24 di Lungro, de Il Pellicano e Anpana di Castrovillari.

Sul territorio, inoltre, hanno operato anche numerose aziende private che hanno messo a disposizione dei soccorso mezzi e uomini. Su tutti il Centro Legno di Vincenzo Armentano.

Un ringraziamento speciale, invece, va ai volontari del Gruppo Soccorritori Aquile Del Pollino di Frascineto che hanno presidiato l'intero territorio comunale da martedì pomeriggio fino a stamattina seguendo, senza turni di riposo, l'evolversi dell'incendio.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.