19 ore fa:Campana, domato l’incendio in prossimità dell’Incavallicata
16 ore fa:Maltempo, domani allerta “arancione” per 111 Comuni del cosentino
1 ora fa:Il successo del Movimento in Calabria «merito anche del lavoro fatto in Regione»
11 ore fa:Laurenzano è il miglior giovane libero d'Europa e trascina l'ItalVolley alla vittoria
15 ore fa:Centro storico di Rossano: cambia la viabilità in occasione della festa di San Nilo
1 ora fa:Allerta meteo, a Policoro scuole chiuse
15 ore fa:A Co-Ro un lunedì tra musica e arte: in concerto il cantautore Francesco Baccini
17 ore fa:Co-Ro, al via il Workshop Internazionale di Fisica nucleare e subnucleare
18 ore fa:Da Caloveto alla conquista di Milano: Pasquale Pometto è il re della pizza meneghina
2 ore fa:La consacrazione di Rapani, l’exploit di Baldino e la rincorsa d’onore di Papasso

Scorrono fiumi di cocaina nella movida notturna dei giovani: blitz continui dei carabinieri

1 minuti di lettura

COSENZA - Prosegue senza sosta l’attività antidroga da parte dei Carabinieri del Comando Compagnia di Rende, coordinati dalla Procura della Repubblica di Cosenza, che ha consentito, negli ultimi giorni, di eseguire diversi blitz, dal centro cittadino alle periferie. 

In particolare, nel corso della notte in cui erano in corso diverse manifestazioni musicali, l’attività di controllo ha visto l’impiego di diverse pattuglie dell’Arma, con mezzi con colori d’istituto e civetta, impegnate nei servizi di perlustrazione al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone ove è maggiore la concentrazione di giovani studenti.

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Rende hanno sottoposto a controllo, a Quattromiglia, a ridosso di viale Marconi, un giovane di Rende di 28 anni, che, fermato a bordo della sua autovettura, è stato trovato in possesso di grammi 108,3 (centootto/vrg/tre) di cocaina e della somma contante di euro 3.642 (tremilaseicentoquarantadue), presunto provento dell'attività illecita, tutto posto sotto sequestro.

L’arrestato, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, è stato associato presso la Casa Circondariale di Cosenza.

Proseguirà nei prossimi giorni, la campagna di intensificazione dei controlli disposta dalla Compagnia Carabinieri di Rende per un deciso richiamo alla responsabilità e al rispetto delle regole adottate a tutela dell’incolumità e volti ad assicurare e prevenire ogni fenomeno di illegalità.

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.