1 ora fa:Regionali, Angelo Broccolo sarà candidato nella lista di Mimmo Lucano
15 ore fa:Cariati, l’estate è alle porte e «all’Ospedale continua a diminuire il personale»
29 minuti fa:Miss Hitler, difesa dall’avvocato Francesco Nicoletti, non risponde al gip
1 ora fa:Anche i docenti di diritto umano vogliono il giudice Gratteri alla guida della Procura nazionale Antimafia
13 ore fa:Inizio del Ministero Pastorale di Monsignor Maurizio Aloise, ecco l'omelia
14 ore fa:Giubileo per la Parrocchia “Stella Maris”, cinquant’anni dalla sua istituzione
1 ora fa:La Città dei giovani e delle donne riletta attraverso Boccaccio
1 ora fa:Ossessionava la compagna, stalker condannato dal tribunale di Castrovillari
15 ore fa:Cosenza: 34enne minaccia di morte la ex compagna incinta di un altro uomo
44 minuti fa:Santa Messa inizio Ministero Pastorale Mons. Maurizio Aloise

Corigliano-Rossano, nasconde la droga nelle mutande: arrestato

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Nel pomeriggio di ieri, personale del Commissariato di Polizia di Stato di Corigliano-Rossano, coadiuvato da unità cinofile della Polizia di Stato in forza a Vibo Valentia, nell'ambito di servizi specifici finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto tale C.R. di anni 28.

Nella fattispecie, gli Agenti operanti procedevano, nell'area urbana di Corigliano Frazione S. Nico, alla perquisizione personale del C.R.  con esito positivo, infatti, occultati negli slip venivano rinvenuti circa 12 grammi di sostanza stupefacente del tipo Cocaina confezionata in 27 involucri di cellophane elettrosaldati.

La perquisizione veniva altresì estesa presso l'abitazione dello stesso rinvenendo un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento di sostanza stupefacente nonché la somma di € 400,00 in banconote di piccolo taglio.

Nel vano box sottostante l'abitazione del C.R. , grazie al fiuto del cane "MAX" dei cinofili, l'attenzione degli Agenti operanti veniva attratta dal suo abbaiare, dando così la possibilità di recuperare un involucro in cellophane, da un buco ricavato dalla parete, con all'interno sostanza stupefacente del tipo Cocaina del peso di circa 90 grammi. 

Di quanto sopra, veniva notiziato il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari il quale disponeva che il C.R. fosse accompagnato presso la Casa Circondariale del luogo.

Ulteriori perquisizioni venivano effettuati presso altre abitazioni del circondario portando al recupero di altra sostanza stupefacente del tipo Marijuana e delle munizioni appartenenti ad una pistola calibro 38 a palla singola marca "Winchester".

Nel contesto venivano deferite altre due persone , tale C.M. di anni 56 ed O.A. di anni25.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.