8 ore fa:La Calabria è uno scrigno di biodiversità. «Una carta vincente per a nostra Regione»
8 ore fa:A Cosenza il seminario "Didattica digitale: a che punto siamo? Prospettive per il futuro"
9 ore fa:Servizi Sociali Cariati, indetto avviso pubblico per short list di esperti
7 ore fa:La Filt Cgil Calabria promuove la formazione di giovani ferrovieri
7 ore fa:Strada Statale 106, primo confronto tra la Regione e l'associazione "Basta Vittime"
6 ore fa:Sapia replica a Rapani: «Occorre elevare il livello della politica parlando di progetti e obiettivi»
9 ore fa:Mimmo Bevacqua presenta il suo libro “La mia forza è la moderazione”
5 ore fa: IC Crosia primo classificato al Concorso Nazionale “Agri-coltura: costruiamo l’atlante dei Paesaggi Rurali italiani”
5 ore fa:Viaggi di istruzione, un altro autobus fermato alla partenza per carenza di requisiti
6 ore fa:Inaugurata una sede di "Villapiana Futura" nello Scalo cittadino

Comitato pro Bevacqua: «Occasione unica per Longobucco, non disperdere il voto»

1 minuti di lettura
«Non disperdere il voto a favore di chi non ha speranza di essere eletto, o peggio ancora non si è mai speso per la nostra comunità». Questo l’appello del comitato spontaneo nato mesi fa a Longobucco a sostegno della candidatura di Mimmo Bevacqua in consiglio Regionale. «Se cinque anni fa – continua la nota diffusa dal Comitato – solo perché vinse lo schieramento di centro-destra, non riuscì ad essere eletto per una manciata di voti, questa volta la sua elezione è davvero a portata di mano. Ma la volata di Mimmo deve partire da Longobucco». Dalla sua Longobucco. Un appello forte, dettato in gran parte dalla vicinanza e dall’interesse dimostrato da Bevacqua negli anni, verso il suo territorio. «L’impegno costante di Mimmo per questa comunità è sotto gli occhi di tutti. Il suo amore per il nostro paese lo ha sempre portato a mettersi a disposizione di qualsiasi Amministrazione che si è succeduta negli anni, come riferimento delle istanze di un intero territorio, e per la sua stessa valorizzazione, in termini turistici, sociali e culturali. L’occasione che ci si prospetta è unica, perché l’elezione di Mimmo Bevacqua potrà dare a Longobucco un punto di riferimento diretto e quotidiano presso la Regione Calabria. Pensiamoci bene – conclude la nota – nessun candidato, in grado di essere eletto, avrà motivo di impegnarsi per questo paese più di Mimmo Bevacqua».
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.