9 ore fa:L'Arcivescovo Satriano saluta la comunità diocesana e consegna le benemerenze ecclesiastiche
9 ore fa:Il pronto soccorso di Cariati rischia di collassare: pronto ad andar via un altro medico
9 ore fa:Altomonte è una delle tappe del Trofeo turistico "Borghi in Moto"
11 ore fa:Spiagge plastic free, il 16 maggio il WWF fa "pulizia" sulle spiagge del litorale ionico
11 ore fa:Beccato al "market" della droga: arrestato (e poi rilasciato) un trentenne di Rossano
10 ore fa:Corigliano-Rossano, la minoranza denuncia al Prefetto irregolarità sulla convocazione delle sedute consiliari
8 ore fa:Amendolara attende il ritorno dei treni regionali tra Sibari e Metaponto
9 ore fa:Il Maggio Europeo di Corigliano-Rossano fa tappa in Grecia, a Salonicco.
11 ore fa:Estate, Corigliano-Rossano propone sconti e agevolazioni per i turisti tesserati Unpli
10 ore fa:Rinviata la gara per l'assegnazione dei lotti balneari? Lefosse: «L'estate è già finita»

Carabinieri Corigliano: figlio alcolizzato minacciava e picchiava la madre. Arrestato dopo l'ennesimo episodio di violenza

1 minuti di lettura
Cassano I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 40anni per maltrattamenti in famiglia e violazione della sorveglianza speciale. Tutto iniziava nella nottata di ieri (martedì 3 settembre), quando arrivava una chiamata alla locale centrale operativa per una furente lite in atto presso un’abitazione sita nella frazione Doria di Cassano all’Ionio. Arrivati sul posto i militari della dipendente Tenenza trovavano sull’uscio di casa una donna tremante e spaventata che subito correva verso i Carabinieri per raccontargli l’ennesima violenza che aveva subito. Dentro l’abitazione, infatti, si trovava il figlio in stato di forte agitazione psicofisica in quanto soggetto che giornalmente faceva abuso di alcool e che stava distruggendo la casa. La donna raccontava che poco prima era stata aggredita dallo stesso, in un primo momento verbalmente e poi rincorrendola con un coltellaccio da cucina e minacciandola di morte. L’uomo appena vedeva la madre rivolgersi ai militari dell’Arma, riusciva ad uscire dall’abitazione e tentava di scagliarsi nuovamente contro la donna, dopo averla insultata. Ma tale folle gesto veniva bloccato dai Carabinieri, che riuscivano ad immobilizzarlo. Entrati all’interno della casa, i militari cassanesi trovavano subito a terra il grosso coltello seghettato utilizzato dal figlio per minacciare la madre, che veniva sottoposto a sequestro penale, nonché tutti i locali dell’abitazione messi a soqquadro. La donna dopo essere stata visitata dalla guardia medica, formalizzava la denuncia in caserma, affermando che tali episodi di violenza nei suoi confronti andavano avanti da alcuni anni, probabilmente per la dipendenza dell’alcool da parte del figlio, mentre B.L. 40enne del posto, sottoposto alla misura della sorveglianza speciale dallo scorso anno, veniva arrestato per maltrattamenti in famiglia e violazione della misura di prevenzione personale e d’intesa con la Procura della Repubblica di Castrovillari, coordinata dal Dott. Eugenio Facciolla, veniva tradotto presso la Casa Circondariale del comprensorio a disposizione dell’A.G.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.