14 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva
17 ore fa:Il movimento nazionale di Stop Animal Crimes propone un piano per salvare gli amici a quattro zampe dalla strada
16 ore fa:Il Parco del Pollino consegna 9 minivan ibridi per la mobilità sostenibile. Severino: «Morano non ha aderito»
1 ora fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
50 minuti fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
15 ore fa:Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP, presentata oggi la nuova campagna di comunicazione
14 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
2 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
15 ore fa:Co-Ro, «la partenza dell’anno scolastico è un importante segnale»
17 ore fa:Cassano, visita di cortesia del Capitano Michele Ornelli al Palazzo di Città

Ecco chi è Elena, la donna innamorata di Giuseppe Conte - VIDEO

1 minuti di lettura

VILLAPIANA – Il suo volto ha fatto il giro del web. Tutti si sono chiesti chi fosse la misteriosa donna che durante l’incontro, tenutosi ieri mattina a Corigliano-Rossano tra Giuseppe Conte e i suoi elettori, prima lo ha implorato a girarsi verso di lei con un accorato: «Giusè, girati» e poi, una volta visto il suo desiderio realizzarsi, gli ha confessato il suo amore aggiungendo: «Vorrei essere al posto della tua fidanzata».

Un video che ha registrato in pochissimo tempo milioni di visualizzazioni. Complice la genuinità della scena e il divertente “siparietto” che ne è nato.

Si chiama Elena e vive a Villapiana Scalo dove fa la bracciante agricola.

«Il mio amore per Conte - ci rivela emozionata – è nato fin da subito. Appena si è insediato al Governo mi sono chiesta “Ma chi è ‘sto bonazzo?” e da allora non l’ho più lasciato. Lo seguo sempre. Appena ho scoperto che veniva a Rossano ne ho approfittato per incontrarlo. Volevo andare anche all’incontro a Cosenza, ma ho avuto un imprevisto. Sarei andata anche a Catanzaro per lui, ma la mia macchina non mi permette lunghi viaggi».

È entusiasta Elena mentre ci confida un suo piccolo grande segreto: «Ieri, alla fine della manifestazione, l’ho aspettato alla sua auto. Nonostante la sicurezza l’ho chiamato per lasciargli un biglietto con il mio numero di telefono e lui si è fermato per prenderlo!».

Ora a Elena non resta che sperare in una chiamata: «Mi piacerebbe tanto risentire la sua voce! Ma il mio desiderio più grande è poterlo conoscere davvero di persona e parlare con lui… so che è difficile, ma io ci spero».

Non ci resta che augurare a questa vivace signora di realizzare il suo sogno.

Giusi Grilletta
Autore: Giusi Grilletta

Da sempre impegnata in attività per il prossimo, è curiosa, gentile e sensibile. Laureata in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, consegue la magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano. Continua oggi i suoi studi in Pedagogia per ampliare le sue conoscenze. Ha lavorato presso agenzie di comunicazione (Lenin Montesanto Comunicazione e Lobbing) e editori calabresi (Falco Editore). Si è occupata di elaborare comunicati stampa, gestire pagine social, raccogliere e selezionare articoli per rassegne, correggere bozze e valutare testi inediti. Collabora come specialista SEO e comunicazione presso sviluppatori di siti internet. Appassionata di scrittura, partecipa a corsi creativi presso il Giffoni Film Festival e coltiva la sua passione scrivendo ancora oggi racconti (editi Ilfilorosso) che trasforma in audio-racconti pubblicati sul suo canale YouTube. Ama la letteratura, l’arte, il teatro e la cucina.