1 ora fa:Mandatoriccio, attesa per i festeggiamenti di San Francesco di Paola
2 ore fa:L'ex senatrice Abate rivendica quanto fatto per la Calabria
4 ore fa:Ritorna in Calabria la nona edizione del Cicogna day della Lipu
3 ore fa:A Rocca Imperiale la presentazione del libro “Buon Giorno, Prete”, nel ricordo di padre Domenico
18 minuti fa:Servizi Sociali Cariati, indetto avviso pubblico per short list di esperti
1 ora fa:Urbact, dopo la visita della delegazione greca a Co-Ro le "buone pratiche" diventano modello
3 ore fa:VOLLEY - "Marathon Experience" alla fase finale
2 ore fa:Eolico off-shore, le pale eoliche potrebbero essere assemblate nel Porto di Corigliano-Rossano
48 minuti fa:Mimmo Bevacqua presenta il suo libro “La mia forza è la moderazione”
4 ore fa:Antoniozzi (FdI): «Riteniamo che Pasqualina Straface sia il migliore sindaco possibile per la città»

Arriva dall’Alto Jonio l’ukulele per il musicista internazionale Danilo Vignola

1 minuti di lettura
A Maratea (Pz) si è tenuta una masterclass dedicata all’ukulele, cordofono appartenente alla famiglia delle chitarre, nel corso della prima edizione della “Scuola internazionale estiva di Dialettologia”. Ospite d’eccezione, l’ukulelista Danilo Vignola, originario di Tricase (Lecce) considerato il migliore suonatore di ukulele elettrico al mondo, che assieme al percussionista Giò Didonna è impegnato in un progetto etnomusicale per la diffusione della cultura lucana.
DANILO VIGNOLA È CONSIDERATO IL MIGLIORE SUONATORE DI UKULELE ELETTRICO AL MONDO
Vignola suona con uno strumento lucano, un ukulele realizzato con autentico legname del Pollino dal maestro liutaio Marco Corrado della Liuteria Jonica Corrado, nell’Alto Jonio cosentino. Il giovane Corrado, che ha partecipato alla masterclass di Maratea, dopo aver realizzato strumenti per Vinicio Capossela, Giovanna Marini e Glauco Bertagnin, ora ha attirato l’attenzione anche dell’ukulelista internazionale, Danilo Vignola.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.