47 minuti fa:Giustizia riparativa, Castrovillari promuove percorsi per il recupero sociale di chi ha commesso un reato
4 ore fa:Cosenza, arrestato per droga un 47enne pluripregiudicato
4 ore fa:Co-Ro, crisi a un bivio: ecco tutte le strade di Stasi e nessuna torna indietro
5 ore fa:Prospettive di sviluppo sostenibile in Calabria: ne discute il Club Rotary “Rossano Bisantium”
2 ore fa:Ospedale di Trebisacce, al via il tavolo tecnico di coordinamento per la rimodulazione del nosocomio
2 ore fa:Co-Ro in attesa, l’opposizione si chiede: «Ma la nuova Giunta il sindaco l'ha fatta, sì o no?»
4 ore fa:REGIONALI 2021 - Graziano Di Natale: «Consorzio di Bonifica Valle Lao nel caos. Ancora una volta dipendenti non retribuiti»
1 ora fa:Covid, in Calabria diminuiscono i ricoveri ma si registrano 2 vittime
6 minuti fa:RollerCup Monte Gimmella, al via la stagione agonistica del comitato calabro lucano per lo sci nordico
1 ora fa:Nel 2020 in Calabria i consumi sono diminuiti di 3 miliardi. Per ristoranti e alberghi - 40,6%

Zagarese: “aderiamo al manifesto delle Associazioni Arbereshe”

1 minuti di lettura
Il Partito Democratico di Corigliano-Rossano e il candidato al consiglio regionale Aldo Zagarese intendono esprimere piena e completa adesione ai punti programmatici contenuti in una lettera aperta inviata dalla Federazione Associazioni Arbëreshe Federata e Shoqateve Arbëreshe relativamente alla tutela e alla valorizzazione delle minoranze linguistiche storiche della Calabria. “Siamo fermamente convinti, infatti, che tutte le minoranze - in particolare quelle linguistiche - costituiscano una risorsa irrinunciabile per un Paese civile, inclusivo e solidale e riteniamo che la multiculturalità, di cui le minoranze linguistiche rappresentano la massima espressione, sia la risposta più efficace ad ogni forma di sovranismo”. Il candidato alla regione Zagarese continua: “La tutela e la valorizzazione delle minoranze linguistiche storiche presenti e radicate sul territorio calabrese è uno dei capisaldi su cui si fonda la rivoluzione culturale che il nuovo corso del Partito Democratico intende realizzare e per la quale noi ci stiamo spendendo con forza e determinazione. La Legge Regionale 15/2003, sulle Minoranze linguistiche storiche della Calabria, necessita di revisione e integrazione, per una più razionale individuazione degli ambiti territoriali in cui vivono ed operano le minoranze linguistiche e per una maggiore valorizzazione dell’enorme patrimonio culturale, materiale e immateriale, di cui esse sono portatrici. La storia della nostra Regione e quella della città di Corigliano Rossano sono legate a doppio filo a quella delle minoranze linguistiche. La città di Corigliano Rossano, in particolare, proprio per la sua vicinanza geografica ad alcuni dei principali comuni arbëreshe, ha legato, nel tempo, le sue radici storiche e culturali a questa minoranza linguistica. La cultura bizantina, che accomuna l’Area Urbana di Rossano con i paesi a minoranza linguistica arbëreshe, e la forte presenza di una consistente comunità arbëreshe nelle frazioni di Cantinella, San Nico e Mandria del Forno, nell’area urbana di Corigliano, sono l’espressione più evidente di un legame storico e culturale ormai indissolubile”. Per queste ragioni il Partito Democratico di Corigliano Rossano ed il suo capogruppo in consiglio comunale, nonché candidato al consiglio regionale, Aldo Zagarese, profonderanno ogni sforzo utile al fine di realizzare quanto auspicato dalla Federazione Associazioni Arbëreshe-Federata e Shoqateve Arbëreshe.        
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.