26 minuti fa:Europee, esulta Verbicaro: Fratelli d’Italia primo partito nel comprensorio del Pollino
3 ore fa:Niente autostrada fino al mare: la Soprintendenza "elimina" dal progetto della 106 il raddoppio della Statale 534
4 ore fa:Corona di alloro per gli atleti speciali de I Figli della Luna
17 ore fa:Ecco i 24 eletti del nuovo Consiglio Comunale di Corigliano-Rossano: Rosellina Madeo la più votata
1 ora fa:Nuovo appuntamento per "La Città della Musica" con il Concerto per fisarmonica del Maestro Ruffolo
2 ore fa:A Cerisano riaprono le porte della storica Oasi di Sant’Antonio
1 ora fa:Boom di iscrizioni per la terza edizione della Marathon Aragonesi Kids
4 ore fa:Caloveto chiede l’attivazione dei pozzi del Trionto
2 ore fa:Perdite di acqua, il Comune di Co-Ro valuta azioni legali nei confronti di Sorical
56 minuti fa:A Cassano Jonio «è tempo che l'Asp di Cosenza istituisca il servizio dialisi»

L'Arbitro internazionale Daniele Chiffi si è aggiudicato il Premio “Gianni Beschin”

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - L’internazionale Daniele Chiffi della sezione di Padova si è aggiudicato il III Premio “Gianni Beschin”. La cerimonia, svoltasi il 7 giugno presso l’incantevole cornice del Castello Bevilacqua di Legnago, che prende il nome dall’omonima cittadina veronese, ha riscosso enorme successo, sulla scia delle due precedenti edizioni svoltesi in Calabria. 

La manifestazione è stata concomitante con la festa dei cinquant’anni della sezione di Legnago, occasione in cui stato suggellato il gemellaggio con la sezione di Rossano e nel corso della quale è avvenuta l’intitolazione della sezione veneta a due grandi personaggi: Gianni Beschin ex Arbitro Internazionale ed Alfredo Rossignoli ex Assistente CAN che con la sua tenacia e lungimiranza, nel 1974, ne è stato il padre fondatore. 

Una nutrita delegazione di associati rossanesi, con a capo il Presidente Francesco Filomia, ed in compagnia di Carmen Curia, vedova di Gianni Beschin, hanno avuto l’onore ed il privilegio di presenziare all’evento, nel corso del quale Il Presidente della sezione di Legnago, Gianluca Cavallaro, visibilmente soddisfatto ed emozionato, ha espresso gratitudine per la presenza nonostante la ragguardevole distanza che separa Legnago e Corigliano-Rossano. 

Presenti tra gli altri, Il Presidente dell’AIA Carlo Pacifici, i Componenti del Comitato Nazionale dell’AIA Stefano Archinà, Antonio Zappi ed Andrea Mazzaferro, il Presidente del Comitato Regionale Arbitri del Veneto Tarcisio Serena, l’Arbitro Internazionale Daniele Orsato, premiato con il Torrione d’Oro e gli  assistenti CAN Giorgio Peretti e Davide Moro, oltre al Componente CAN Dino Tommasi ed al Componente CAN C Gianluca Cariolato.
 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.