4 ore fa:Niente voli diretti Crotone-Roma. «Una situazione imbarazzante che dovrebbe far riflettere»
4 ore fa:Co-Ro, finanziamento da oltre 1milione di euro per l’asilo nido comunale di via Maradea
3 ore fa:La presenza dei Salesiani in città, 29 anni di attività formativa ed educativa non solo per i giovani
3 ore fa:La Vignetta dell'Eco
2 ore fa:I Ciommetti, due giovani dall'animo antico che profuma di tradizione: la loro vita da osti
5 ore fa:All’Istituto “Palma” di Co-Ro riflessione sulla Shoah attraverso l’arte
3 ore fa:Auser Corigliano collabora con le scuole del territorio per dar vita al Bosco Urbano
1 ora fa:Gli studenti di Morano a scuola di legalità con i carabinieri della compagnia di Castrovillari
2 ore fa:Fusione Cassano-Castrovillari, quali sono le reali motivazioni alla base di questo lungimirante progetto?
4 ore fa:Strategie elettorali: dalla mossa del cavallo a quella del Re

Medico di base, spiraglio di luce a San Donato: avviso pubblico per il conferimento dell’incarico

1 minuti di lettura

SAN DONATO DI NINEA - «A causa di una grave malattia il nostro comune, nei mesi passati, ha perso l’ultimo dei medici di base che nel corso dei decenni hanno prestato la loro preziosa attività professionale sul nostro territorio. Oggi a distanza di tempo molti cittadini di San Donato non possono più contare su quel medico di medicina generale che è, da sempre, figura centrale nelle comunità essendo il punto di riferimento per ogni problema che riguarda la salute».

È quanto si legge in una nota stampa del comune di San Donato di Ninea, che così prosegue: «Molti sandonatesi fanno oggi riferimento a medici che prestano la loro attività in comuni vicini, circostanza quest’ultima che causa non pochi disagi soprattutto a chi, anziano o malato, affronta patologie complesse o invalidanti. Consapevoli della necessità di informare, sempre, i cittadini ne approfittiamo per comunicare che due giorni fa il Distretto sanitario Esaro-Pollino, con avviso pubblico destinato al conferimento di un incarico provvisorio di Assistenza Primaria a ciclo di scelta, ha avviato il percorso per individuare un medico di medicina generale».

«Per l’espletamento dell’incarico – spiega - sarà concessa in uso una struttura ambulatoriale aziendale. I medici interessati manifesteranno la propria disponibilità entro il 28 gennaio, ci auguriamo che la procedura vada a buon fine e che presto San Donato di Ninea possa contare su una figura così importante nella vita della comunità e per la salute dei cittadini».

«Una circostanza, quella dell’Avviso pubblico, che suscita un ringraziamento, da cittadini, all’indirizzo del Commissario Straordinario dell’Asp di Cosenza, Antonio Graziano, e soprattutto del direttore del Distretto sanitario Esaro Pollino, Francesco Di Leone. La sanità territoriale, come dimostrato negli ultimi drammatici anni di pandemia, è qualcosa di decisivo ed irrinunciabile».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.