6 minuti fa:Scoperto il mistero delle tende ProCiv: sono una discarica di “accessori contaminati”
1 ora fa:Crisi Stasi: l'unica soluzione è ricucire lo strappo con i dissidenti. Opposizione compatta: «Maggioranza senza numeri»
35 minuti fa:Infrastrutture, nuova mappatura reti TEN-T entro la fine dell'anno «ma lo Jonio è fuori»
2 ore fa:E se il Gigante di Pietra di Campana non fosse un guerriero?
2 ore fa:A San Basile anno nuovo, scuola nuova. Tamburi: «Edificio da guinness dei primati»
1 ora fa:Tutti pazzi per il campione Lavia un «talento che porta alto il nome di Corigliano-Rossano»
2 ore fa:REGIONALI 2021 - Mannarino (Circoscrizione Nord): «Terme Luigiane, sì ad ascolto no a provocazioni»
1 ora fa:Gal Pollino, sono 23 le aziende che hanno aderito Distretto del cibo calabro-lucano
3 ore fa:Trebisacce, l’Istituto “Aletti” festeggia il ritorno a scuola
1 ora fa:Corigliano-Rossano, Salvini fa tappa a Schiavonea. Ecco quando

Tre medici alla guardia medica di Cassano? «L'unica certezza è il 118 senza medico»

1 minuti di lettura

CASSANO ALL’IONIO - «Apprendo che sarebbero previste assunzioni per tre medici presso la guardia medica di Cassano. Se sarà così, ne prenderemo atto. Per ora nessun nuovo medico sta prestando servizio a Cassano, questa è una cosa certa». 

Lo afferma Francesco Garofalo, portavoce del comitato spontaneo di cittadini in difesa per il diritto alla salute, della città delle terme. 

«Mi sa – evidenzia -, che qualcuno ha preso fischi per fiaschi. Confermo e senza paura di essere smentito, che il 118 continua ad essere senza medico a bordo dell’ambulanza, anche nei casi da codice rosso. Beh capisco – prosegue la nota -, che siamo in campagna elettorale per le regionali, ma fare speculazioni sulla pelle della gente mi pare esagerato. I medici – spiega Garofalo -, che fanno guardia medica sono distinti e separati dai medici in servizio al 118. Sono due compiti, entrambi necessari, ma differenti. E’ uno scandalo, che il Comune di Cassano, con ben 3 centri abitati e 154 chilometri quadrati di territorio, continua a non usufruire del servizio d’emergenza 118, senza il medico, anche in codice rosso». 

«Ben venga il rafforzamento delle guardie mediche – rimarca il portavoce del comitato -, ma lasciare Cassano così come altri territori, senza un adeguato pronto intervento, significa attendere alla salute pubblica. I cittadini non hanno bisogno di slogan o di annunci. E per questo, per l’ennesima volta – ha concluso -, lancio un accorato appello alla deputazione calabrese e ai consiglieri regionali, per far cessare questo stato di cose».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.