2 ore fa:Temporale a Corigliano-Rossano: tanti disagi ma no evento straordinario
6 ore fa:Branduardi a Corigliano-Rossano per l'unica tappa in Calabria
7 ore fa:Promozione turistica e mobilità sostenibile in Sila
4 ore fa:Rapani e Liris (FdI) presentano una "tassa fissa" per rivitalizzare il settore ambulante
5 ore fa:Ecco il cartellone degli eventi estivi a Morano
5 ore fa:La Calabria nella Giunta Esecutiva nazionale di FederCasa: Riconfermata Grazia Maria Carmela Iannini
4 ore fa:Cosenza-Sibari, la galleria incompiuta di Cozzo Castello e il mistero in Provincia
6 ore fa:Nicola Lagioia è un nuovo giurato del Premio Sila '49
3 ore fa:Bomba d'acqua a Schiavonea, Straface: «Allagata per assenza di manutenzione e prevenzione»
3 ore fa:Treno shuttle Sibari-Crotone, c'è anche Papasso che rilancia: «Potenziare anche Sibari-Taranto»

Ospedale Corigliano, Geraci: "Difenderemo con la forza chirurgia e ginecologia"

1 minuti di lettura
COMUNICATO STAMPA

Pronti a difendere con la forza CHIRURGIA e GINECOLOGIA dell'ospedale “Compagna”. Non faremo passare l'ennesimo sacco ai danni di Corigliano. Queste due eccellenze della sanità ausonica non possono passare a Rossano. Non dico questo per mero campanilismo. Non ci sono compromessi sulla pelle dei cittadini. Presto ci sarà un consiglio comunale aperto agli operatori sanitari e a tutti i coriglianesi. È quanto ha dichiarato il sindaco di Corigliano, Giuseppe GERACI, intervenendo, questa mattina, venerdì 3, insieme al Presidente del Consiglio Comunale Pasquale MAGNO, al partecipato incontro con medici e operatori sanitari in ospedale. La partita – ha detto il Primo Cittadino - è grossa. Se il commissario alla Sanità, Massimo SCURA ha in testa questo disegno lo porterà avanti. Mi auguro che non ci siano doppiogiochisti  all'ospedale di Corigliano.Voglio sapere se siamo tutti uniti in questa battaglia. Il disegno di SCURA va preso a calci. Agli atti di violenza si risponde con atti di violenza. Sono misure eccezionali da adottare in tempo di guerra. E questo per Corigliano è un tempo di guerra. Ho parlato con SCURA – ha continuato - e provocatoriamente gli ho detto che se vogliono continuare ad umiliare così il nostro ospedale, a questo punto meglio chiuderlo. Da tecnico - ha dichiarato il direttore sanitario dello Spoke Rossano-Corigliano, Pierluigi CARINO-  dico di no alla concentrazione delle attività chirurgiche in un solo posto, fosse anche solo Corigliano. Rischiamo il deserto assistenziale. Cosa estremamente pericolosa rimanere con un solo punto chirurgico in un territorio così vasto e complesso. Lo metterò nero su bianco in qualità di direttore dei due ospedali. Qui - ha commentato GERACI- ci giochiamo tutto. Compresa la vicenda del nuovo ospedale. Lo stesso SCURA aveva parlato della difficoltà che avrebbe la ditta vincitrice dell'appalto rispetto alla costruzione della struttura sanitaria. Per fortuna il governatore, Mario OLIVERIO, è stato categorico e ha rassicurato tutti sulla tempistica e sull'iter del progetto esecutivo dell'ospedale.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.