17 minuti fa:Unci AgroAlimentare, incentivi per la dismissione e demolizione dei vecchi pescherecci
3 ore fa:Il pianista Lorenzo Bevacqua a La Città della Musica
1 ora fa:Automobilisti infuriati lungo la 106: ancora problemi di traffico causati dal semaforo dello Stombi
1 ora fa:Oriolo, dopo la mancata attivazione COC serve un Piano di Protezione Civile
4 ore fa:Gallo e Straface a Vaccarizzo per il concorso dei vini arbëresh
47 minuti fa:Cgil Calabria, cancellati tutti i treni dal 22 luglio al 25 luglio in partenza ed in arrivo dalla Calabria
2 ore fa:Al via la prima edizione del concorso fotografico “Fotografiamo Civita”
3 ore fa:Da Sibari a Castiglione Paludi, una meraviglie della Calabria del nord-est dal potenziale infinito
4 ore fa:Il gruppo consiliare di minoranza di Co-Ro: «Città senz'acqua per responsabilità e incapacità dell'amministrazione»
2 ore fa:«L'urna boccia il centralismo. Riflettano popolo e classe dirigente»

Lapietra da dieci e lode fa il bis di vittorie

1 minuti di lettura
Una spregiudicata Lapietra allunga il filotto di vittorie. E c’era da aspettarselo, si dirà, di fronte a quel sestetto delle meraviglie che aggredendo ogni partita ha gradualmente consolidato il suo primato nella classifica di serie C. Festeggiando a Cetraro la decima vittoria consecutiva. D’altronde la consapevolezza che sarebbe stata una partita combattuta - tra due squadre, prima e seconda in classifica, affamate di punti – aveva già segnato le attese della vigilia. Ma Lapietra c’è. E parte alla grande grazie a una struttura di gioco incisiva in ogni fondamentale. E a uno spirito di squadra che fila che è una meraviglia per tutta la durata del match. Chiuso sul 3 a 2 dai leoni che infilano in saccoccia altri tre punti e mettono al sicuro la vetta.
LAPIETRA VITTORIOSA ANCHE CON LA SERIE D
E il fine settimana si conclude con un bis di vittorie in casa Lapietra grazie anche al successo della serie D in rosa. Che si mostra sempre più lucida e tra le mura amiche del Calabrò conferma il trend positivo, battendo per 3 a 1 Ludenz Catanzaro. Le atlete rossanesi stanno evidentemente crescendo sotto la cura dei mister Zangaro e Marcianò. C’era da vedere come avrebbero reagito alla infilata di sconfitte piovutegli fra capo e collo nelle prime giornate. Ma le risposte sono arrivate quasi subito. Con altri tre preziosi punti di cui far tesoro.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.