14 ore fa:Ad Altomonte tutto pronto per la Notte bianca e lo spettacolo del duo Arteteca
12 ore fa:Ritornano in campo i sindaci del Recovery sud con i Dieci punti dell'Agenda Sud
10 ore fa:Trebisacce, parte il Milan Club: inaugurata la sede
10 ore fa:Il Cammino della Meraviglie by night fa tappa nel centro storico di Corigliano
13 ore fa:A Vaccarizzo ritorna la tradizionale Rassegna del Costume Arbëreshe
12 ore fa:Greco (IdM): «Commissariare i comuni inadempienti sulla pianificazione urbanistica»
11 ore fa:Finalmente libera dal suo aguzzino, una donna denuncia l'ex compagno per le violenze subite
11 ore fa:Il torrente Grammisato ancora senza manutenzione: «È una catastrofe annunciata»
14 ore fa:Trebisacce, Festa del Dono: l'Avis comunale festeggia i risultati conseguiti
12 ore fa:Foto del piromane pubblicata da Occhiuto: l'incendio appiccato a Spezzano Albanese

Uno spettacolo in "punta di piedi" per i 30 anni della scuola internazionale di danza Biscardi

2 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - La scuola internazionale di danza diretta dalla maestra Carmen Biscardi ha festeggiato il suo trentesimo anniversario con lo spettacolo “Ricominciare in punta di piedi...” portato in scena all'anfiteatro “Rino Gaetano” di viale Mediterraneo a lido Sant'Angelo di Rossano marina.

Nel corso della serata, presentata da Michele Conversano, sono state rappresentate 36 coreografie (danza classica, moderna, aerea, contemporanea ed hip-hop) eseguite dagli allievi della Scuola.

«Coreografie di alto livello artistico - si legge nella nota diramata dagli organizzatori a margine dell'evento - che, in modo particolare, hanno entusiasmato il numeroso pubblico seduto sulle gradinate».

Significativo il messaggio della maestra Biscardi nelle premesse dello spettacolo: «Ricominciamo in punta di piedi. Proprio come abbiamo iniziato - ha detto -  il nostro percorso 30 anni fa, silenziosamente e graziosamente come solo in punta di piedi si fa. Questo ci ha permesso di volare, fluttuare su dolci note musicali e ritmi frenetici. In punta di piedi abbiamo vissuto le nostre sconfitte e le nostre vittorie, la gioia e il sacrificio. In punta di piedi ho coltivato la mia passione ed anche quella delle mie allieve, guidandole in questo meraviglioso mondo. In punta di piedi molte hanno preso una strada diversa ed altre, invece, hanno deciso di continuare a danzare per tutta la vita. Oggi ricominciamo così, con estrema emozione, come se fosse la prima volta. Perché dopo aver interrotto per due anni la nostra quotidianità, la voglia di ricominciare non è quantificabile. Quello che stasera vogliamo trasmettervi non è una sequenza di coreografie montate in aula, ma è il sacrificio con cui, tra mille restrizioni, le abbiamo portate su questo palco. Sono stati anni difficili, dove la luce in fondo al tunnel, non era poi così luminosa. Ma nonostante tutto ce l’abbiamo fatta, non mollando mai e continuando a sperare che il domani sarebbe stato migliore. Ecco perché - ha concluso - sono fiera di celebrare stasera questo 30esimo anno passato insieme. Essendovi grata per l’immensa fiducia posta nei miei confronti. Spero che ciò che vedrete, valga tutto quello che ci siamo donati in questi anni».

Un intervento condiviso con lunghi applausi dal pubblico.

La Scuola Internazionale di Danza diretta da Carmen Biscardi è un centro di formazione artistico-culturale sulla disciplina e di crescita di ogni allievo. La Scuola propone corsi di danza classica, moderna, contemporanea, hip-hop e danza aerea. L'obiettivo principale della Scuola è quello di insegnare agli allievi come approcciarsi alla danza sia a livello amatoriale che professionale.

La maestra Carmern Biscardi ha studiato danza con i migliori maestri del metodo Vaganova. Ha partecipato ad importanti stage e spettacoli arrivando al diploma con un alto livello di preparazione tecnico-didattica ricevendo importanti riconoscimenti riconosciuti dall'Associazione nazionale danza di Roma e dalla Scuola del Teatro dell'Opera. 

Ora per la scuola internazionale di danza si apre una nuova sfida autunnale: il concorso di danza per “Giovani Talenti” che, quest'anno, è arrivato alla sua XX^ edizione. L'evento si svolgerà il prossimo autunno 2022 in cui saranno premiati i migliori talenti dell'intero territorio e non solo. 

La stessa maestra, poi, ha rimarcato la sua piena soddisfazione per la sessione di esami, presso la sua Scuola, per quanto riguarda l'Anno Accademico 2021-2022. Gli allievi, per l'occasione, sono stati giudicati da Ricky Bonavita (Docente e coreografo sia di danza classica che contemporaneo dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma) e da Stefano Forti (Docente e coreografo televisivo). Le ragazze che hanno conseguito l'attestato finale di danza classica e moderna sono: Syria Luglietto, Denise Sapia e Maria Rita Iacoi.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.