36 minuti fa:Incidente sulla Statale 534: scontro tra due auto su un asfalto viscido
16 ore fa:Centro storico di Rossano: cambia la viabilità in occasione della festa di San Nilo
12 ore fa:Laurenzano è il miglior giovane libero d'Europa e trascina l'ItalVolley alla vittoria
16 ore fa:A Co-Ro un lunedì tra musica e arte: in concerto il cantautore Francesco Baccini
1 ora fa:Allerta meteo, a Policoro scuole chiuse
18 ore fa:Co-Ro, al via il Workshop Internazionale di Fisica nucleare e subnucleare
2 ore fa:Il successo del Movimento in Calabria «merito anche del lavoro fatto in Regione»
52 minuti fa:Maltempo, a Co-Ro è attivo il monitoraggio del territorio: particolare attenzione al Crati
17 ore fa:Maltempo, domani allerta “arancione” per 111 Comuni del cosentino
3 ore fa:La consacrazione di Rapani, l’exploit di Baldino e la rincorsa d’onore di Papasso

Sradicate piante di quercia e macchia mediterranea: due denunce a San Marco Argentano

1 minuti di lettura

COSENZA– I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cerzeto hanno nei giorni posto sotto sequestro una area di 15000 mq nel Comune di San Marco Argentano in località “Maiolungo” dove sono stati eseguiti dei lavori abusivi di movimento terra.

Il controllo effettuato ha inoltre evidenziato che per effettuare tali lavori è stata sradicata la vegetazione preesistente consistente in area boscata di essenze quercine con presenza di macchia mediterranea.

Tale attività è stata eseguita dal proprietario del terreno senza alcuna autorizzazione in una area sottoposta a vincolo paesaggistico-ambientale, per la quale è necessaria l’imprescindibile autorizzazione dell’Ente competente, ovvero la Regione Calabria oltre all’autorizzazione edilizia.

Per tali motivi si è provveduto al sequestro dell’area e dei mezzi utilizzati per i lavori, una macchina operatrice e un camion con rimorchio, oltre alla denuncia del proprietario del terreno, appartenente ad una società agricola della zona, dell’Amministratore della stessa e dell’autore materiale dei lavori.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.