43 minuti fa:RollerCup Monte Gimmella, al via la stagione agonistica del comitato calabro lucano per lo sci nordico
1 ora fa:Covid, in Calabria diminuiscono i ricoveri ma si registrano 2 vittime
2 ore fa:Nel 2020 in Calabria i consumi sono diminuiti di 3 miliardi. Per ristoranti e alberghi - 40,6%
2 ore fa:Co-Ro in attesa, l’opposizione si chiede: «Ma la nuova Giunta il sindaco l'ha fatta, sì o no?»
5 ore fa:Cosenza, arrestato per droga un 47enne pluripregiudicato
5 ore fa:REGIONALI 2021 - Graziano Di Natale: «Consorzio di Bonifica Valle Lao nel caos. Ancora una volta dipendenti non retribuiti»
27 minuti fa:Cassano, gli auguri di Papasso al Procuratore della Repubblica di Castrovillari D'Alessio
1 ora fa:Giustizia riparativa, Castrovillari promuove percorsi per il recupero sociale di chi ha commesso un reato
3 ore fa:Ospedale di Trebisacce, al via il tavolo tecnico di coordinamento per la rimodulazione del nosocomio
13 minuti fa:Corigliano-Rossano, Manzi torna ai domiciliari: accolta la tesi dell'avvocato Zagarese

Arrestata cartomante cosentina. Estorceva 500 euro a “seduta”

1 minuti di lettura

COSENZA - Nella tarda mattinata di ieri, al culmine di articolate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Cosenza diretta dal Procuratore Capo Mario Spagnuolo, la Squadra Mobile della Questura ha arrestato in flagranza di reato P.L., 55enne cosentina, ritenuta responsabile del delitto di cui all’art. 629 c.p. (estorsione aggravata), nei confronti di un’altra donna.

In particolare le indagini, avviate lo scorso maggio dopo la denuncia della vittima e condotte dalla 3^ Sezione Reati contro la persona, reati sessuali e reati in pregiudizio di minori della Squadra Mobile, hanno permesso di ricostruire come la donna poi arrestata, sedicente cartomante, a cui la vittima si era rivolta, grazie alla prospettazione di malefici sortilegi e di mali terribili oltre che attraverso la formulazione di minacce di gravi ripercussioni da parte della criminalità in caso di rifiuto, pretendeva dalla stessa delle somme di denaro (500 euro) quale corrispettivo per prestazioni di carto-chiromanzia che la stessa aveva in precedenza operato asseritamente per eliminare le “negatività” che avvolgevano il nucleo familiare della vittima.

La pretesa della cartomante si faceva via via sempre più pressante e insistente finchè veniva concordato un incontro per la consegna del denaro tra la vittima e l’indagata a mezzogiorno di ieri, a Rende: all’appuntamento, a cui erano presenti anche gli investigatori della Squadra Mobile, non appena la 55enne si faceva consegnare la somma di denaro (500 euro) dalla vittima, gli agenti intervenivano e bloccavano la cartomante, trovandola in possesso di tutta la somma corrisposta traendola conseguentemente in arresto.

Dopo le formalità di rito la donna su disposizione dell’A.G. è stata associata preso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.