4 ore fa:Trebisacce, nuovi dubbi e interrogativi sulla riapertura dell'ospedale Chidichimo: «Penalizzato»
5 ore fa:Bomba incendiaria nel cantiere della scuola di Nubrica, ferma condanna dell'Amministrazione comunale
6 ore fa:Facoltà di Medicina all'Unical: si parte già dall'anno accademico 2021-2022
7 ore fa:Statale 106, incidente a Frasso Amarelli: centauro e automobilista feriti
5 ore fa:«I Livelli essenziali di assistenza (Lea) in Calabria sono sotto la media. Necessario intervenire»
4 ore fa:Un'estate al mare anche per i nostri amici a 4 zampe!
4 ore fa:Cariati, E-state in fiera dal 29 giugno al 15 settembre sul lungomare Colombo
6 ore fa:Covid, in Calabria si contano 77 nuovi positivi - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
4 ore fa:COSA SUCCEDE IN CITTA - 3,2,1... È arrivata l'estate. Siamo pronti?
7 ore fa:Agostinelli è presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio

Denunciò ingiustamente due carabinieri della Compagnia di Corigliano: rinviato a giudizio

1 minuti di lettura

Rinviato a giudizio per aver ingiustamente denunciato due carabinieri della Compagnia di Corigliano. Questa la decisione del Tribunale di Castrovillari in seguito alla querela sporta dai due militari, già in servizio presso il Nucleo Radiomobile di Corigliano, difesi di fiducia dagli avvocati Provino Meles e Raffaele Meles.

I FATTI La vicenda risale al 2014, quando un cittadino del luogo, sorpreso in evidente stato di alterazione e condotto nei locali della caserma per i controlli di rito, diede in escandescenza mettendo in subbuglio la caserma e aggredendo i carabinieri, verbalmente e per le vie di fatto. In quella occasione l’uomo venne bloccato e poi tratto in arresto. Successivamente, lo stesso cittadino propose querela nei confronti dei militari intervenuti, accusandoli di una serie di reati. Da qui la decisione dei due carabinieri di conferire mandato agli avvocati penalisti Provino Meles e Raffaele Meles per la tutela della loro onorabilità e correttezza professionale. Sporta, quindi, una querela presso l’Autorità competente, è stato disposto il rinvio a giudizio dell’uomo e si attendono gli sviluppi procedurali.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.