6:01 pm:Crati, Sammarro (Azione): «Le nostre proposte inascoltate e il fiume esonda ancora. Inaccettabile»
7:30 pm:Esondazione Crati, Protezione civile comunale a lavoro per ripristinare l'argine
7:01 pm:Civita, Iuele chiede la diretta streaming dei lavori consiliari
5:01 pm:COSA SUCCEDE IN CITTÀ (puntata 1) - Esonda il Crati. Ingenti danni e cittadini evacuati
6:01 pm:Altomonte, Comune impegnato a ripristinare i danni provocati dal maltempo
5:01 pm:Bevacqua (Pd): «Dal centrodestra collezione di flop. Andiamo al voto al più presto!»
6:01 pm:Cassano, le Terme Sibarite restano aperte anche in zona rossa
7:01 pm:Corigliano-Rossano, Opposizione: «Crati, Scuola ed Emergenza Sanitaria aspettiamo ancora il Consiglio Comunale»
8:01 pm:Da Vaccarizzo Albanese il primo birrificio agricolo di Calabria e del sud Italia: la storia di Natale e Pierluigi Godino
7:01 pm:Da martedì 26 Altomonte sarà fuori dalla zona rossa. Finisce un incubo

Corigliano Rossano in prima linea nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne

1 minuti di lettura
Nella Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne il Comune di Corigliano Rossano intende promuovere attività di prevenzione e informazione per conoscere, riconoscere, arginare e prevenire la violenza di genere. Il Vice sindaco Claudio Vincenzo Malavolta, con delega alla Parità di Genere, dichiara: «Nella Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne la nostra Amministrazione vuole ricordare che intende assicurare il massimo sostegno alle vittime di abusi fisici e psicologici, invitandole a riconoscere la violenza come tale, a ribellarsi e a reagire rivolgendosi ai centri antiviolenza, alle associazioni specifiche e denunciando alle forze dell’ordine». In collaborazione con il Presidente della Provincia di Cosenza e la FIDAPA Sezioni di Corigliano e Rossano, l'Amministrazione Comunale di Corigliano Rossano sostiene inoltre il progetto “Range the World, end violence against women and girls”. Il 25 Novembre verranno illuminati i monumenti: la Torre Mastio del Castello Ducale e la Torre dell'Orologio in Piazza Steri a partire dalle ore 17.00; per quest’iniziativa si ringrazia per la sempre straordinaria disponibilità e collaborazione la AB Vision di Antonio Abenante, RS Service e White Castle. Il Comune di Corigliano Rossano vuole ricordare che è presente sul territorio con il Centro Antiviolenza “Fabiana Luzzi” e la Casa rifugio per le donne vittime di violenza. «In questo periodo si parla molto di virus contro i quali è difficile trovare una cura efficace. La violenza è forse il peggiore tra questi: il silenzio la fortifica, l’omertà la protegge, la società la ignora. Il primo passo per combatterla è sensibilizzare sulla necessità di acquisire una coscienza sociale basata su rispetto e parità», questo è quanto dichiara l’Assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis, ricordando che la Giunta di Corigliano Rossano è composta da tre uomini e tre donne perché il raggiungimento della parità di genere all'interno delle istituzioni rappresenta una crescita comune che ci aiuta a combattere le discriminazioni.  
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.