51 minuti fa:Infrastrutture, nuova mappatura reti TEN-T entro la fine dell'anno «ma lo Jonio è fuori»
1 ora fa:Gal Pollino, sono 23 le aziende che hanno aderito Distretto del cibo calabro-lucano
1 ora fa:Corigliano-Rossano, Salvini fa tappa a Schiavonea. Ecco quando
2 ore fa:E se il Gigante di Pietra di Campana non fosse un guerriero?
2 ore fa:A San Basile anno nuovo, scuola nuova. Tamburi: «Edificio da guinness dei primati»
2 ore fa:Crisi Stasi: l'unica soluzione è ricucire lo strappo con i dissidenti. Opposizione compatta: «Maggioranza senza numeri»
3 ore fa:Trebisacce, l’Istituto “Aletti” festeggia il ritorno a scuola
2 ore fa:Tutti pazzi per il campione Lavia un «talento che porta alto il nome di Corigliano-Rossano»
3 ore fa:REGIONALI 2021 - Mannarino (Circoscrizione Nord): «Terme Luigiane, sì ad ascolto no a provocazioni»
22 minuti fa:Scoperto il mistero delle tende ProCiv: sono una discarica di “accessori contaminati”

Ecodistretto a Villapiana, la protesta di Eleonora: il sostegno della rete Raspa

1 minuti di lettura

VILLAPIANA - Arriva anche la solidarietà della Rete autonoma Sibaritide e Pollino per l'autotutela (Raspa) a Eleonora Rosa, la donna e insegnante villapianese, da tempo sensibile alle mille questioni ambientali «che attanagliano un territorio coperto di bandiere blu», che da ieri è incatenata davanti al municipio di Villapiana per dire no alla realizzazione dell'ecodistretto.

«Eleonora - si legge nella nota di Raspa - sta praticando lo sciopero della fame e non rinuncerà se non di fronte a un'effettiva presa di coscienza, sia da parte del sindaco e dei consiglieri di maggioranza sia da parte della popolazione, degli enormi rischi connessi alla realizzazione dell'ecodistretto paventata nelle scorse settimane da amministratori regionali e locali».

L'eclatante gesto di Eleonora, che in queste ore sta rischiando la vita, vuole infrangere il clima di immobilismo che da troppo tempo attanaglia l'Alto Ionio, «scuotendo - scrivono - quei pochi abitanti che per varie cause preferiscono non esporsi pubblicamente, e denunciare una pratica dell'amministrazione pubblica asservita sistematicamente ai dictat dell'affarismo e a logiche tutt'altro che virtuose».

Raspa esprime pieno supporto all'iniziativa di una persona che è rimasta a dormire davanti alla casa comunale «e che invece vorrebbe tornare a casa, riposare sul suo divano e dedicarsi alle faccende di tutti i giorni, senza la spada di Damocle di un ecodistretto che non vuole nessuno, né qui, né altrove».

E intanto per domani mattina (30 luglio), alle 10.30, Raspa effettuerà un picchetto di protesta dinnanzi al consiglio comunale di Villapiana

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.