4 ore fa:Corigliano-Rossano, l’ultima “moda” politica: i Consigli comunali on the road
5 ore fa:La Regione al fianco delle aziende florovivaistiche: bando per oltre 800mila euro
4 ore fa:Sindacato lavoratori poste della Cisl di Cosenza: Confermato Benvenuto come segretario
5 ore fa:La Regione accelera sui vaccini: 18mila somministrazioni a domicilio
3 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line
5 ore fa:Crosia, inaugurato nella frazione Mirto il centro di raccolta comunale
6 ore fa:Perseguitava l'ex compagna, arrestato un agente della Polizia municipale di Corigliano-Rossano
6 ore fa:A Co-Ro prende il via "Lib(e)riamoci in Città" con la presentazione del libro di Tommaso Greco
5 ore fa:Lunedì saranno svelati tutti i dettagli dell’atteso Rural Food Festival di Castrovillari
6 ore fa: “È tempo di Volley” raccoglie consensi: nasce un’importante sinergia tra IC Tieri e Corigliano Volley

Vaccini anti-covid19, i sindacati calabresi chiedono al Governo di renderli obbligatori

1 minuti di lettura

CATANZARO - «Cgil Cisl Uil Calabria ritengono necessario rendere obbligatoria la Vaccinazione Covid19 con provvedimenti del Governo ed invitano tutti i lavoratori e le lavoratrici in tal senso a completare la campagna di vaccinazione.

Chiedono altresì alle parti datoriali l’applicazione dell’accordo del 29 Aprile un Protocollo sulla “Estensione della campagna vaccinale anti Covid19 nei luoghi di lavoro” con la Regione Calabria, unitamente a tutte le Istituzioni e alle parti sociali che appunto favoriva la vaccinazione, con il coinvolgimento di tutti i Lavoratori».

È quanto si legge in una nota stampa congiunta dei sindacati calabresi di Cgil Cisl Uil che così continua: «Nello stesso Accordo le organizzazioni sindacali, le Associazioni Datoriali e le Istituzioni interessate si erano impegnate che gli oneri derivanti dall’esecuzione  del Tampone Covid 19 fossero  a carico del Datore di Lavoro, rafforzando quanto già contenuto nel T.U. in materia di salute e sicurezza, in ordine all’obbligo organizzativo a carico delle aziende  al fine di garantire la salubrità negli ambienti di lavoro e come tale misura di prevenzione rientrante tra quelle per la sicurezza, l’igiene e la salute durante il lavoro che in nessun caso devono comportare oneri per i lavoratori».

«Pertanto nel confermare tale orientamento e prevedendo di mettere in campo ogni utile  azione tendente a favorire l’uscita dalla pandemia, intendiamo rinnovare la richiesta al governo nazionale, già avanzata dalle Confederazioni nazionali, per rendere obbligatoria la vaccinazione con apposita norma. Infine ritengono opportuno e necessario un incontro con tutte le Associazioni Datoriali al fine di mettere in campo tutte le sinergie necessarie per fronteggiare la coda della pandemia e programmare la ripartenza economica, occupazionale e sociale dell’intera regione» concludono.

                                                                              

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.