27 minuti fa:Servizi Sociali Cariati, indetto avviso pubblico per short list di esperti
1 ora fa:Urbact, dopo la visita della delegazione greca a Co-Ro le "buone pratiche" diventano modello
3 ore fa:A Rocca Imperiale la presentazione del libro “Buon Giorno, Prete”, nel ricordo di padre Domenico
4 ore fa:Antoniozzi (FdI): «Riteniamo che Pasqualina Straface sia il migliore sindaco possibile per la città»
3 ore fa:VOLLEY - "Marathon Experience" alla fase finale
1 ora fa:Mandatoriccio, attesa per i festeggiamenti di San Francesco di Paola
4 ore fa:Ritorna in Calabria la nona edizione del Cicogna day della Lipu
57 minuti fa:Mimmo Bevacqua presenta il suo libro “La mia forza è la moderazione”
2 ore fa:L'ex senatrice Abate rivendica quanto fatto per la Calabria
2 ore fa:Eolico off-shore, le pale eoliche potrebbero essere assemblate nel Porto di Corigliano-Rossano

Cariati, "Le Lampare" al neo commissario Asp-Cosenza: «È il momento di dare dignità a questo territorio»

1 minuti di lettura

CARIATI - «Da pochi giorni è arrivato all'Asp di Cosenza il nuovo Commissario Vincenzo Carlo La Regina. Chiediamo al neo Commissario di venire al più presto a visitare la struttura sanitaria di Cariati per cercare di dare, come lo stesso La Regina ha asserito in qualche occasione, dignità a questa terra e ciò che le spetta sul governo della salute».

È l’appello lanciato dal Movimento politico Le Lampare BassoJonioCosentino che da mesi sta presidiando l’ospedale Vittorio Cosentino chiedendone a gran voce la riapertura.

«Il Dottor La Regina – si legge nel comunicato - ha dichiarato che il suo modus operandi sarà quello di andare verso le periferie, per ascoltare e capire le criticità di chi opera quotidianamente sui territori. Lo attendiamo quindi a Cariati, una zona che l'Asp di Cosenza ha sempre considerato periferia, affinché si renda conto di persona dell'ottima situazione strutturale dei due plessi che potrebbero essere adibiti sin da subito a reparti di degenza e, inoltre, possa toccare con mano la situazione dei servizi attivi che sono da tempo carenti di personale e strumenti e non riescono a rispondere alle richieste che provengono da un intero territorio».

«A questo proposito – aggiunge il Movimento - rinnoviamo la nostra stima e solidarietà ai lavoratori dell'ex Ospedale che, con amore e professionalità, operano tra mille difficoltà. Qui sono saltati tutti i parametri che dovrebbero essere rispettati per garantire il diritto alla salute. Qui l'emergenza dura da dieci anni. Non siamo più disposti a subire. Se lo Stato non darà risposte ai territori troverà la resistenza dei cittadini».

«Nel frattempo – conclude - siamo in attesa anche della visita del Commissario Longo che, a più riprese, ha dichiarato che sarebbe venuto presto a visitare l'ex Ospedale di Cariati. Non giocate con l'orgoglio, la dignità e la pazienza dei calabresi. Vogliamo il Vittorio Cosentino nella Rete Ospedaliera Regionale per Acuti».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.