2 ore fa:Corigliano-Rossano, aumentano le adesioni per Movimento per la Vita
2 minuti fa:Catanzaro, all’ospedale Pugliese diminuiscono i ricoveri in terapia intensiva
37 minuti fa:Caso Rianimazione, vertice all’Asp di Cosenza: assente il direttore sanitario dello spoke
4 ore fa:Rete idrica a Trebisacce: pronti 45.000 euro
4 ore fa:Luigi de Magistris Presidente, nasce il comitato promotore Corigliano-Rossano
2 ore fa:Al via alle prenotazioni per gli ultra 40enni anche in Calabria
3 ore fa:Cariati nei borghi autentici d’Italia
1 ora fa:In Calabria pochi tamponi processati e boom di guariti (+666) - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
1 ora fa:Sanità, Turano (FI): «Pronti alle barricate per la difesa dei nostri ospedali»
1 ora fa:Corigliano-Rossano, «Garantire il rispetto della libertà di ciascuno alla propria sessualità»

Calcio: Castrovillari, esonerato Mister Franceschini

1 minuti di lettura

Due punti nelle ultime sette partite con due pareggi e cinque sconfitte: un ruolino di marcia decisamente negativo che è costato la panchina all’allenatore del Castrovillari, Ivan Franceschini. La società del Presidente Di Dieco, infatti, ha comunicato l’interruzione del rapporto con l’allenatore.

La sconfitta contro il Paternò di ieri, quindi, è stata l’epilogo di un’avventura travagliata ed il riferimento non è relativo al lavoro dell’allenatore, ma soprattutto alle condizioni in cui il tecnico è stato costretto a lavorare. Il Covid, infatti, sta condizionando il campionato di serie D: tante le partite rimandate, troppi i turni infrasettimanali che alcune squadre sono state costrette ad affrontare, anche con più trasferte. Proprio il Castrovillari, prima del match contro il Paternó, ha giocato tre gare in trasferta in otto giorni, ovvero Licata, Marina di Ragusa e Dattilo (Trapani). Decisamente troppo! Le attenuanti ci sono tutte (infortuni compresi), ma nel calcio contano i numeri e l’attuale terzultimo posto con 17 punti in 16 partite è costato caro all’allenatore.

In attesa che la società scelga il nuovo tecnico, la squadra è stata affidata all’allenatore in seconda Maurizio Balestrieri e al preparatore atletico Michele Bruni.

Il tempo, però, stringe ed il campionato prosegue a ritmi forsennati: domenica prossima, infatti, i rossoneri giocheranno sul campo del Santa Maria di Cilento prima di un nuovo turno infrasettimanale con il Castro impegnato a Rotonda.

 

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).