1 ora fa:Policoro, il consiglio comunale non approva gli atti propedeutici al Bilancio di Previsione 2021
4 ore fa:Parte la campagna "Le donne dell'acqua": percorsi di empowerment al femminile
2 ore fa:Porto di Co-Ro: «Necessaria la costruzione della banchina, ma senza cancellare la terza darsena»
3 ore fa:Sabato sera Corigliano-Rossano scenderà in piazza contro la criminalità
4 ore fa:Co-Ro, Pediatria e Ostetricia «a rischio chiusura da agosto»
2 ore fa:È in uscita il nuovo libro di Fabio Pugliese dedicato alla Statale 106
5 ore fa:Incendio a Corigliano-Rossano lungo la provinciale 188
4 ore fa:Covid, dal primo agosto campagna vaccinale a rischio nella Sibaritide-Pollino
2 ore fa:Nominato il nuovo Prefetto di Cosenza: è Vittoria Ciaramella
4 ore fa:Amendolara, apre la sede del Partito Italia del Meridione

Grandinata, Udc Cassano: «Regione celere, già domani sul territorio per quantizzare i danni»

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - Nella giornata di ieri il maltempo ha devastato intere piantagioni di colture di ortaggi, e non solo, nel territorio della piana di Sibari. «Di questo - dice oggi il referente dell'Udc di Cassano Jonio, Michele Guerrieri - ho avvertito telefonicamente il Capogruppo Udc in Consiglio Regionale Giuseppe Graziano».

«Come Unione Di Centro Cassano - aggiunge - vista la situazione emergenziale, chiediamo all'assessore regionale Gianluca Gallo interventi celeri per stilare una rendicontazione dei danni causi dal maltempo, e la successiva richiesta al Governo per danni da calamità naturali. L'assessore già da domani farà partire i controlli per quantificare i danni nei terreni nel Comune di Cassano, dunque lo invitiamo ad andare avanti, apprezzando che già nella giornata di ieri, subito dopo l'alluvione, è presente sui terreni agricoli Cassano. L'Udc di Cassano constata già da subito dunque, che la Regione Calabria su questa problematica è in prima linea».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.