42 minuti fa:Michele Sapia (Cisl): «Buona notizia avvio della campagna sperimentale della pesca di sardella»
37 minuti fa:Altomonte, per il centro storico previsti riqualificazione e ricerca di un brand
12:45 pm:“I social hanno dato diritto di parola a legioni di imbecilli… e creato una generazione di haters e fakettari”
12:01 pm:Cosenza, eseguite 3 misure cautelari per estorsione aggravata, tentata truffa, minacce e danneggiamento
12:01 pm:Giuseppe Tagliaferro: «Del Next Generation UE Italia solo una irrisoria parte è destinata alla Calabria»
12:25 pm:Carino ringrazia Misiti, Orrico e Scutellà per la donazione di una pompa da infusione allo Spoke di Corigliano-Rossano
52 minuti fa:Gilberto Spadafora nuovo coordinatore dell’UDC di Cosenza
52 minuti fa:Caloveto, attivo il servizio domiciliare per gli anziani non autosufficienti
28 minuti fa:Mazza: «Nell’Alto Jonio ci cavano gli occhi e ci preoccupiamo di preservare le ciglia»
12:20 pm:Parco Nazionale della Sila, fototrappole e droni contro le violazioni ambientali

Scuole pronte anche a Trebisacce, Mundo agli studenti: «Ritorno tra i banchi è una grande conquista»

2 minuti di lettura
È una lettera piena di cuore e sentimenti quella che il sindaco di Trebisacce, Franco Mundo, e l'assessore all'istruzione, Roberta Romanelli, hanno scritto agli studenti delle scuole cittadine che domani mattina ritorneranno nelle loro aule dopo sette lunghissimi mesi d'assenza. Ve ne riportiamo, a seguire, il contenuto. "Carissimi, si aprono le porte di un nuovo anno scolastico. Inizia un viaggio durante il quale senz’altro continueremo a sentire il peso di un’emergenza epidemiologica che ancora non smette di gravare su di noi e sulle nostre abitudini. Così, mentre molti di voi si ritroveranno coinvolti nei cambiamenti logistici e di assetto organizzativo che si sono resi necessari, tutti continuerete a sentire la mancanza di quelle piccole abitudini che hanno da sempre fatto parte della vostra quotidianità scolastica. Mancherà condividere lo stesso libro con il compagno di banco, parlarsi all’orecchio, passarsi gli oggetti… mancheranno le ricreazioni in corridoio tutti insieme, gli scambi di merende, la confusione all’uscita. Ma questo non deve e non dovrà essere motivo di sconforto, bensì fonte di carica perché, nonostante il grave momento di difficoltà che stiamo vivendo, c’è ancora la possibilità di sedersi tra i banchi di scuola… il che, già di per sé, è una grande conquista. Un traguardo da cui tutti dobbiamo trarre insegnamento e che deve fungere da stimolo non solo per apprezzare quei momenti che forse troppo spesso abbiamo dato per scontati ma che in realtà danno gusto alla vita, ma anche per comprendere l’importanza dei valori grazie ai quali siamo riusciti evitare conseguenze peggiori e sui quali, ora più che mai, dobbiamo fare leva. Restiamo uniti, solidali e responsabili, perché solo così potremo davvero buttarci alle spalle questo momento difficile e andare avanti più forti di prima. L’Amministrazione Comunale, con l’ausilio dei propri uffici ed in collaborazione con le Dirigenze delle scuole ha lavorato, anche nei mesi estivi, per garantire un avvio sicuro del nuovo anno scolastico, che ci vedrà tutti impegnati, famiglie comprese, in un grande sforzo di collaborazione, disponibilità e flessibilità. Dobbiamo infondere, nei ragazzi, fiducia e ottimismo. In particolare le famiglie, che avranno il compito di fugare ogni paura e trasmettere la convinzione che la scuola è un luogo in cui sentirsi protetti e sicuri. Prende avvio, infatti, un anno scolastico particolare, in cui ci ritroveremo di fronte ad un nuovo modello di scuola e durante il quale non mancheranno momenti di difficoltà che probabilmente ci metteranno a dura prova, ma che affronteremo uniti e nell’ottica di massima collaborazione che ha da sempre caratterizzato il rapporto tra questa Amministrazione e l’istituzione scolastica e in cui, mai come ora, saranno fondamentali il contributo di tutti e la disponibilità al dialogo. Non possiamo che ringraziare dirigenti, docenti e personale amministrativo, sempre pronti a profondere energie ed impegno. È a che loro dobbiamo fiducia, in uno spirito di collaborazione e comprensione che sarà fondamentale per affrontare con forza l’anno scolastico. Buon lavoro a tutti e buona scuola! Contate sempre su di noi, che grazie a voi guardiamo al futuro con speranza e fiducia”.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.