9 ore fa:Straface chiede la convocazione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per Schiavonea
10 ore fa:Il neo sindaco di Crosia Maria Teresa Aiello sceglie la Giunta: De Vico sarà il suo vice
13 ore fa:Concluso il weekend letterario del Premio Sila
17 ore fa:Cassano Jonio, partito un massiccio intervento di bitumatura delle strade comunali
16 ore fa:"A te vicino, così dolce": Serena Bortone racconta l'adolescenza nella Roma borghese degli anni '80
13 ore fa:Autonomia differenziata, Greco accusa Occhiuto: «Non è stato né leale né benevolo con la sua gente. Ha scelto gli interessi del Nord»
10 ore fa:A Co-Ro l'evento "Come sabbia al vento" in ricordo dell'artista Pierluigi Rizzo
11 ore fa:Tra Castrovillari e Sibari per il XXIV Raduno della Fellowship Compagnia dei Cavalieri Rotariani
11 ore fa:Scambio interculturale Serbia-Italia, grande successo per il progetto di Erasmus+ a Co-Ro
17 ore fa:Alta Velocità da Tarsia, si riaprono spiragli. Ora, però, serve la voce grossa di Corigliano-Rossano

Rossano,cuccioli abbandonati in zona Petra

1 minuti di lettura
DI REDAZIONE [gallery ids="32253"] Alcuni residenti di località Petra, ci segnalano due cuccioli di circa 2 mesi abbandonati accanto ai cassonetti dell'immondizia di Via Michele Bianchi. Pare siaNO stati lasciati nel prime ore del pomeriggio. Di taglia media, i cuccioli meticci sono momentaneamente accuditi e rifocillati dai residenti della zona. Si spera che qualcuno li adotti al più presto. Intanto è bene ricordare che l'abbandono di animale è un reato contravvenzionale di cui deve rispondere chiunque abbandoni animali domestici o che abbiano acquisito abitudini alla cattività e che, quindi non potrebbero sopravvivere autonomamente senza l'aiuto dell'uomo. Tale reato è disciplinato dall'art. 727 del codice penale. Risponde di tale reato anche chi mantiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura e produttive di gravi sofferenze. Tale fattispecie in quanto reato contravvenzionale è punita a titolo di dolo e di colpa, rendendo punibili tutti quegli atti colposi d'incuria e di negligenza che danneggiano l'animale, non solo fisicamente( lesioni fisiche) ma anche la sofferenza consistente in soli patimenti configura il reato di abbandono di animali. Le sanzioni previste per tale reato di cui all'art. 727 c.p. , sono l'arresto fino ad 1 anno o l'ammenda da € 1000 ad € 10.000 (fonte guide legali.it).
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.