9 ore fa:Fondi del Piano Nazionale, occasione di sviluppo per i trasporti calabresi
11 ore fa:Covid, in Calabria rallenta la curva dei ricoveri ma si registrano altre 8 vittime
10 ore fa:Calabresi che brillano: Matteo Bonacci è l'Art Director della cantante Laura Pausini
8 ore fa:Un francobollo per Giovanni Verga, così Poste italiane omaggia lo scrittore del "verismo"
10 ore fa:Campionato italiano Bocce, al via la serie A2 di raffa: 4 squadre calabresi pronte a stupire e a far divertire
10 ore fa:Una goccia di "Mambisa" per sconfiggere il Covid: Nato il vaccino a somministrazione nasale
8 ore fa:SS106, sempre più concreta la progettazione sulla Crucoli-Kr-Cz: la Sibaritide ora rischia il sorpasso
7 ore fa:Cariati, studenti in piazza per ricordare l’Olocausto e allontanare ogni forma di discriminazione
9 ore fa:Giovane ragazzo legato e segregato in casa dalla mamma: orrore calabrese
12 ore fa:Oli esausti e scarti di officina scaricati nel Crati, scattano denunce e sequestri

Rossano, bloccata donna straniera in pieno centro armata di un ammortizzatore

1 minuti di lettura

Sicurezza e controllo del territorio, incisivo intervento della Polizia municipale atto a ripristinare l’ordine pubblico. La scorsa domenica 8 Marzo, agenti della Pm, nella centralissima Via Margherita allo Scalo, sono intervenuti per sedare una donna in apparente stato confusionale, mentre, armata di un ammortizzatore d’automobile, colpiva numerosi elementi di arredo urbano incutendo timore tra cittadini e operatori commerciali. L’intervento è stato effettuato dagli agenti Panettiere, Aloe, Fascia e Ramazzotti, coordinati dal dirigente Pietro Pirillo, nell’ambito dei preposti servizi di controllo, costante e attento del territorio urbano ed extraurbano, predisposti dall’Amministrazione Antoniotti. La scorsa domenica mattina, attorno alle ore 11, - si legge nella relazione di servizio - la pattuglia della Polizia municipale, in servizio di controllo, allertata dalla Centrale operativa, è intervenuta su Via Margherita per bloccare una donna straniera che, munita di un ammortizzatore d’auto, senza apparente motivazione, colpiva elementi di arredo urbano. Gli agenti, giunti sul posto, individuavano la donna nel mentre era intenta a colpire i pali della pubblica illuminazione, cercando di contundere, inoltre, anche le autovetture in transito. Da qui l’intervento della Pm, che per evitare il degenerare della situazione di estrema pericolosità, hanno subito neutralizzato la cittadina straniera che veniva prontamente condotta presso il locale Pronto soccorso dell’Ospedale “Giannettasio” di Rossano. Dopo gli accertamenti medici del caso – si legge, infine, nella relazione - è stato predisposto l’esecuzione del trattamento sanitario obbligatorio, con l’accompagnamento coatto dell’individuo presso la struttura pubblica psichiatrica di Lamezia Terme.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.