14 ore fa:Spoke di Co-Ro, 10 nuovi posti per Oncologia e un nuovo primario per Ginecologia
15 ore fa:Anche Co-Ro ricorda Massimo Troisi: Anna Pavignano arriva al Castello Ducale
12 ore fa:Nel Bosco, la Sila Greca diventa inaspettato set cinematografico
14 ore fa:Firmato il Patto di Amicizia fra la Provincia, il Dipartimento di Kaolack e Assocultura Confcommercio Cosenza
12 ore fa:Popolo della notte, ha riaperto la discoteca Cleopatra!
15 ore fa:Cinghiali, per Madeo è diventata emergenza sanitaria: «Agevoliamo il Piano di Contenimento Straordinario»
16 ore fa:Tutto pronto per la festa in onore della Beata Vergine Maria "Stella del mare"
13 ore fa:Sibari-Crotone, una soluzione semplice e veloce: ora tutti attendono la posizione della Regione
13 ore fa:Si schianta un elicottero antincendio dei Vigili del Fuoco: tragedia sfiorata
11 ore fa:Corigliano-Rossano: presentata la rete dei servizi di facilitazione digitale

Rapina impropria, riesame annulla misura per 47enne rossanese

1 minuti di lettura
Il Tribunale del Riesame di Catanzaro, presieduto dal dott. Valea, ha accolto la richiesta avanzata dall’avvocato difensore Ettore Zagarese. Annullato la misura cautelare emessa dal Tribunale monocratico di Castrovillari nei confronti del 47enne rossanese L.A. Che era stato accusato di rapina impropria.
RAPINA IMPROPRIA, I FATTI
L’uomo era finito in manette in seguito all’episodio verificatosi di recente all’interno di un negozio di abbigliamento di Rossano, di proprietà di una donna di nazionalità cinese. In quella occasione, per come ricostruito, era stata la stessa proprietaria a bloccare L. A. alla cassa. Nel tentativo di farsi pagare la merce. E aveva allertato i carabinieri che, intervenuti sul posto, avevano fatto scattare le manette attorno ai polsi dell’uomo. Il 47enne, che era stato trovato con dei capi di abbigliamento occultati sotto il giubbotto, tratto in arresto, era stato posto ai domiciliari. I giudici del Tribunale del Riesame, accogliendo l’istanza dell’avvocato difensore Ettore Zagarese, hanno disposto l’annullamento della misura cautelare emessa dal Tribunale monocratico di Castrovillari nei confronti del 47enne rossanese.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.