13 ore fa:Odissea 2000, sabato 15 parte Olympus con i Pittagorici e il loro pranzo degli dei
11 ore fa:Sanità, l'allarme di Laghi: «Qualcuno vuole portare al tracollo l'ospedale di Castrovillari»
11 ore fa:Elezioni Comunali a Co-Ro, ancora nessun dato ufficiale sui Consiglieri eletti
9 ore fa:Ecco i 24 eletti del nuovo Consiglio Comunale di Corigliano-Rossano: Rosellina Madeo la più votata
9 ore fa:L'Unical continua a crescere: per il quinto anno consecutivo aumenta la percentuale di iscritti
11 ore fa:Ripartono a ritmo serrato i cantieri del Nuovo Ospedale: D'Agostino cerca manodopera locale
14 ore fa:Cassano Jonio, Falbo soddisfatto per i risultati delle ultime consultazioni elettorali
14 ore fa:Fratelli d'Italia Calopezzati: «Giunta comunale incapace di chiedere scusa alla Sorical Spa»
9 ore fa:La storia delle scatoline liquirizia Amarelli al Ministero del Made in Italy
10 ore fa:Cambia la viabilità sul lungomare Colombo di Cariati per la stagione estiva

Antoniozzi (FdI): «Riteniamo che Pasqualina Straface sia il migliore sindaco possibile per la città»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - «Al sindaco uscente Flavio Stasi dico che noi siamo impegnati a sostenere legittimamente Pasqualina Straface. È il nostro candidato e riteniamo che sia il migliore sindaco possibile. Pasqualina è stata sindaco apprezzato di Corigliano, è una donna generosa e perbene che ha cultura politica e amministrativa. Stasi dal canto suo, giustamente, ritiene di meritare il secondo mandato ma è fondamentale che il confronto sia civile. Saranno gli elettori democraticamente a scegliere».

Lo afferma il vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi.

«Stasi attacca il presidente Occhiuto - continua Antoniozzi - parlando di milioni dati alla sanità privata e gli imputa addirittura i ritardi nella conclusione dei lavori dell'ospedale della Sibaritide. Egli sa benissimo che questo ospedale, secondo le dichiarazioni dell'epoca, avrebbe dovuto essere consegnato alla fine della legislatura Loiero, il 2010. Imputare all'attuale Presidente ritardi di questo genere è senza senso. La giunta Occhiuto non ha favorito la sanità privata e del resto il Direttore Generale dell'Azienda Sanitaria è un rossanese che ha certamente a cuore le sorti della sua città».

«Né il sindaco Stasi può pensare che sia irrituale che un Presidente della Regione sostenga una candidata di coalizione nell'elezione di una città così importante. È un atto doveroso oltre che sentito. Noi siamo certi della bontà del programma di Pasqualina Straface - sottolinea - e sicuri che potrà valorizzare la conurbazione tra due città diventate una ma ancora oggi in realtà entità diverse. Stasi non può negare che il suo rapporto con il centrosinistra è stato complicato al punto che egli si candidò da solo alle elezioni provinciali spaccando la coalizione e favorendo la nostra vittoria».

«Con Straface avremmo certamente un'altra città ma nessuno di noi si è mai disimpegnato, e il collega Ernesto Rapani lo conferma, sul territorio perché c'è un sindaco di sinistra, né lo faremmo mai se dovesse essere rieletto Stasi. Confidiamo in una vittoria a Rossano Corigliano e in un successo di Fratelli d'Italia alle elezioni europee - conclude Antoniozzi - ma invitiamo a un dibattito civile e democratico così come sta facendo Straface, che parla dei suoi programmi senza demonizzare nessuno».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.