11 ore fa:Il vice sindaco di Mormanno eletto nella Direzione Regionale del Partito Democratico
10 ore fa:Al preside Francesco Antonio Di Noia sia intitolata la Scuola Media “A. Toscano” del Centro Storico ausonico
10 ore fa:Castrovillari, premiati i vincitori del concorso artistico “Io l’ambiente lo salvo così…”
9 ore fa:“Il mansplaining spiegato a mia figlia” arriva al Teatro Garden di Rende
11 ore fa:Covid, in Calabria calano i contagi e i ricoveri ma si registrano 7 vittime
11 ore fa:Rapinò una banca, incastrato dalle prove biologiche rimaste sulla calzamaglia usata per nascondere il volto
10 ore fa:L’appello di Co-Ro Pulita alla minoranza: «Basta strumentalizzare le tragedie per fini politici»
8 ore fa:Auddino (M5S) dice no a Draghi Presidente della Repubblica
9 ore fa:Vaccini nelle scuole, in Calabria un bambino su tre della fascia 5-11 anni ha già fatto la prima dose
10 ore fa:Le Vignette dell'Eco

Carabinieri, Straface: «Grati al capitano Calascibetta e benvenuto al colonnello Giovinazzo»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - «Non posso che associarmi ai numerosi messaggi, pubblici e privati, provenienti da singoli cittadini ed istituzioni scolastiche, attestanti gratitudine e apprezzamento per l’opera svolta in questi quattro di permanenza a Corigliano dal Capitano Cesare Calascibetta, quale Comandante della locale Compagnia dei Carabinieri, che nelle prossime ore s’accinge a lasciare la nostra città per raggiungere Torino, laddove andrà a ricoprire il prestigioso ruolo di Comandante di una delle più importanti Compagnie del luogo. È stato in grado di coniugare sempre dedizione con discrezione, umanità con rettitudine, professionalità con sincerità e lo ricorderemo anche per la preziosa attività di supporto e sostegno alle iniziative promosse dal mondo parrocchiale e dell’associazionismo, delle scuole ed a tutela delle fasce più deboli della società».

È quanto dichiara la neo consigliere regionale di Forza Italia Pasqualina Straface.

«Al contempo, – dichiara – esprimo le mie più sincere congratulazioni e fervidi auguri di buon lavoro al Tenente Colonnello Raffaele Giovinazzo, che dalle prossime ore prenderà ufficialmente servizio in loco per dirigere il Reparto Territoriale di Corigliano Rossano dell’Arma dei Carabinieri, nuova realtà creata per rispondere al meglio alle esigenze della Città unica come dell’intero comprensorio di pertinenza. Al Tenente Colonnello Giovinazzo rivolgo un caloroso benvenuto, e penso di farlo anche a nome di tanti concittadini, per il delicato compito che s’appresta ad iniziare, consapevole delle difficoltà che lo attendono ma anche dell’impegno e della tenacia che lo contraddistinguono».

«Negli anni, - aggiunge - attraverso i mezzi d’informazione, abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare il Tenente Colonnello Giovinazzo per i brillanti risultati conseguiti sul campo, dalla sensibilità nella tutela dell’ingente patrimonio artistico-culturale calabrese, e non solo, alle operazioni nella lotta al crimine guidate nella città di Cosenza e nei territori viciniori».

«Sono certa che la sua nota competenza, la sua capacità di creare sinergie istituzionali, la sua ferrea volontà di garantire e aumentare la percezione, nella e per la comunità, del primato della sicurezza e della legalità saranno gli elementi fondanti del suo agire in questa importante tappa professionale che lo attende. Sono e saremo convintamente al suo fianco per sostenere questo lodevole cammino a favore della crescita della nostra città e dei nostri territori» conclude.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.