11 ore fa:Quattro anni fa nasceva Corigliano-Rossano… per volere del popolo
12 ore fa:Calopezzati, la Fabbrica Tessile Bossio partecipa alla manifestazione nazionale Apriti Moda 2021
11 ore fa:Bevacqua (Pd) sulle nomine Corap: «Erano e sono illegittime»
14 ore fa:Con “Frantoi aperti” Cerchiara punta sul turismo esperienziale
11 ore fa:Decontribuzione sud, Ferrara (M5s) : «Un successo, richiesta la conferma di proroga»
13 ore fa:Un ex carabiniere rossanese finisce ai domiciliari, molestava un’intera famiglia
14 ore fa:Covid, diminuisce la pressione sugli ospedali calabresi ma Cosenza piange una vittima
12 ore fa:Ferdinando Laghi e Luigi de Magistris a Castrovillari per ringraziare gli elettori: «Le elezioni un punto di partenza»
12 ore fa:Saracena, al Centro turistico di Novacco lavori di adeguamento igenico-sanitario
10 ore fa:Soddisfazione di Movimento per la vita per l'elezione di Natale Bruno alla vicepresidenza di FederVita

Regionali, Oliverio: «Tutti parlano del disastro della sanità come non fossero i principali responsabili»

1 minuti di lettura

COSENZA - «In questi giorni di campagna elettorale stanno scendendo in massa in Calabria esponenti del Governo e dei partiti di centrodestra e centrosinistra per sostenere i rispettivi candidati alla Presidenza della Regione. Con sfacciataggine parlano del disastro della sanità come se loro non contassero nulla e non fossero i principali responsabili della grave situazione in cui versa la sanità calabrese».

È quanto dichiarato da Mario Oliverio, candidato alla Presidenza della Regione Calabria per la lista "Oliverio Presidente per la Calabria" durante il suo intervento ad un'iniziativa a Cosenza.

«Undici anni di commissariamento ad opera dei Governi di tutti i colori dovrebbero fare arrossire o quantomeno tacere questi signori. Una domanda viene spontanea: come mai, invece di continuare ipocritamente a nascondere le proprie responsabilità dietro paroloni di circostanza, il Governo di unità nazionale, sostenuto da tutti i partiti di centro, destra e sinistra, non assume subito provvedimenti concreti ed adeguati per cancellare la disastrosa gestione commissariale e per finanziare e sostenere un piano di ricostruzione del sistema sanitario calabrese, attraverso: lo sblocco delle assunzioni di medici e personale sanitario, il risanamento del debito, un robusto investimento in direzione di tecnologie e strumentazioni avanzate, per rafforzare i servizi sanitari pubblici sui territori e riqualificare e rafforzare la rete ospedaliera?».

Oliverio, concludendo afferma: «Basta con gli inganni e le promesse elettorali, i calabresi hanno diritto alla tutela e alla cura della salute alla pari degli altri cittadini italiani».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.