Ieri:La Diocesi di Rossano Cariati si prepara alla 50^ edizione delle Settimane sociali dei cattolici
10 ore fa:Il Metropolita Polykarpos accolto a Corigliano-Rossano: giorno memorabile per la comunità greco-ortodossa cittadina
13 ore fa:Amministrative a Co-Ro, presentata la lista della Lega a sostegno di Straface
15 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
12 ore fa:Accordo Quadro Anci-Conai 2020-2024, giornata di approfondimento alla Provincia
6 ore fa:Baldino (M5s) attacca Occhiuto: «Con la faccia di bronzo fa campagna elettorale nell'Alto Jonio, luogo saccheggiato e depredato»
9 ore fa:Patologie reumatiche, due giornate di approfondimenti all'Unical
7 ore fa:Ballarati, autore castrovillarese, conquista anche Napoli
Ieri:La pioggia bagna le piazze di Straface e Stasi: ma la campagna elettorale è già un bollore di attacchi
14 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Il Principato di Campana, Regno indiscusso dei Sambiase per oltre un secolo

Odissea 2000 Rossano sconfitta a Cefalù

1 minuti di lettura
di REDAZIONE Stoppata a Cefalù, anche se immeritatamente, la serie positiva di vittorie consecutive (sette) dell'Odissea 2000 Rossano, che torna a - 4 dalla Meta, prima della classe. Ottima prestazione, nonostante la stanchezza riportata dal match di Coppa Italia. I primi minuti della gara sono di studio, le due squadre si temono e non affondano i colpi. L’equilibrio viene spezzato dai calcettisti di mister Sapinho grazie alla rete di Segovia. La squadra di casa non si scompone, si riorganizza e perviene al pareggio con Aruta, riequilibrando il punteggio. Il Real Cefalù produce il massimo sforzo e, a quattro minuti dal termine del primo tempo, opera il sorpasso con Pereira. La ripresa è ancora più combattuta, l’Odissea 2000 vuole recuperare il punteggio e attacca con più continuità. I gialloblù colgono i frutti del proprio gioco effettuando il controsorpasso con una doppietta di Dudù. La gara si infiamma e il Real Cefalù, in un animato e nervosissimo finale di gara, riesce a ribaltare ancora il punteggio con una tripletta di Pereira e un gol di Zamboni, intervallati dalla rete di Pizetta. REAL CEFALU’  - ODISSEA 2000 ROSSANO  6 – 4  (2 – 1 p.t.) REAL CEFALU’: Corda, Cividini, Cottone, Pereira, Vitrano, Mantia, Madonia, Zamboni, Balistreri, Aruta, Sansone, Piazza.  All. Tripoli. ODISSEA 2000 ROSSANO:  Gervasi, Cirullo, Segovia, Sapinho, Russo, Dudù, Pizetta, Galati, Milito, Casacchia, Morrone, Rizzo. All. Sapinho. ARBITRI: Cannizzaro (Ravenna) e Colombo (Modena). CRONOMETRISTA: De Pasquale (Marsala). MARCATORI: Segovia, Aruta, Pereira, Dudù, Dudù, Pereira, Pereira, Zamboni, Pizetta, Pereira.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.