14 ore fa:Emergenza processionaria, Sinistra Italiana Calabria: «La Sila sta morendo»
14 ore fa:Graziano (Udc): «Tutelare il diritto alla bigenitorialità per difendere i diritti dei minori»
1 ora fa:Cassano, l'appello di Garofalo all'Amministrazione: «Bisogna tutelare e mettere in sicurezza i Comignoli»
1 ora fa:Trento (Cariati Unita): «I cittadini potranno richiedere annullamento fattura idrica anno 2017/18/19»
1 ora fa:Approvato il Piano Operativo 2022 del Reparto dei Carabinieri Forestali “PN Sila”
45 minuti fa:Caro energia, Loizzo ad Amarelli: «Lega impegnata per ridurre costi a imprese e famiglie»
58 minuti fa:Michele Sapia confermato segretario generale di Fai Cisl Calabria
14 ore fa:A Caloveto continua «il calvario per avere il medico di famiglia»
30 minuti fa:Addio al fumettista cosentino Michelangelo La Neve. Firmò Diabolik
2 ore fa:Fase 2 degli Open Vax School Days: «Tutti gli istituti calabresi saranno temporanei hub vaccinali»

Go-kart, il pilota coriglianese Alessandro Chiarelli diventa campione regionale e dedica la vittoria al compianto Dino Falco

1 minuti di lettura
“Dedico questa mia vittoria al compianto Dino Falco, cittadino esemplare e gran lavoratore, fratello del mio grande amico e maestro Damiano Falco. Una vittoria conseguita dopo un anno di duro impegno e costante allenamento, che non sarebbe stata realizzabile senza la preziosa presenza della famiglia Falco, alla quale esprimo il mio più sincero cordoglio, e dello staff del kartodromo “Nido del Falco” di Schiavonea”. Con queste parole, il 33enne pilota coriglianese Alessandro Chiarelli annuncia la notizia del conseguimento del titolo di Campione Regionale Karting ACI-CSAI Calabria per la Categoria 125 Club, a seguito della brillante prestazione effettuata durante i Campionati Regionali che si sono disputati il 18 e 19 ottobre ad Amato (Catanzaro). Lieta notizia turbata, però, dall’ennesima tragedia che ha colpito la comunità locale e per la quale il giovane sportivo ha inteso tributare il suo primo, accorato, pensiero. “Sento il dovere di ringraziare tutti coloro i quali mi hanno sempre sostenuto in questa avventura, umana prima ancora che sportiva. Un sentito grazie allo staff del Giusy Kart di Riccardo Sicilia, alla mia famiglia che mi ha sempre incoraggiato ad andare avanti nonostante le avversità fisiche e soprattutto a mio fratello Gianfranco, presenza importante e significativo supporto, che col suo affetto e la fiducia riposta nei miei confronti ha fatto sì che io partecipassi e vincessi. Un ringraziamento particolare – dichiara Alessandro Chiarelli – intendo rivolgerlo all’Azienda Pirro di Corigliano, esempio di sana imprenditoria sensibile allo sport quale veicolo di aggregazione sociale, senza la quale non avrei potuto affrontare questa finale e sentirmi investito del compito di rappresentare la mia città e portare a casa il titolo regionale. Inutile dire che salire sul podio e tenere in mano la coppa è stato un momento carico di emozioni, nel quale ho rivissuto tutti gli istanti che hanno accompagnato questo mio percorso. Grazie anche, naturalmente, a tutti gli amici ed i concittadini che non hanno lesinato sostegno e ammirazione nei miei confronti. Ora, l’impegno continua, anzi raddoppia, per raggiungere traguardi sempre più lusinghieri e soddisfazioni personali e per la mia città”.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.