5 ore fa:Grandi emozioni al terzo spettacolo di fine anno della scuola di danza "Il Balletto" diretta da Giada Sapia
24 minuti fa:Grande festa ai Laghi di Sibari per i 20 anni de “Le Notti dello Statere”
1 ora fa:Non si può vivere di solo turismo
55 minuti fa:La Vignetta dell'Eco
4 ore fa:A Corigliano-Rossano giornata di festa istituzionale: proclamato ufficialmente il Sindaco Flavio Stasi
2 ore fa:Valeria Capalbo riconfermata alla guida della Pro Loco di Corigliano
2 ore fa:In Calabria quattro lavoratori agricoli su dieci sono irregolari. «Spezziamo il circuito dell'illegalità»
5 ore fa:Cantinella si prepara alla quinta edizione del Beer Fest
6 ore fa:Miss Italia è arrivata a Villapiana per promuovere la linea di gioielli Miluna
1 ora fa:Tre giorni di spettacoli ed emozioni per la settima edizione di "Frasso in Festa"

Fervono i preparativi alla Chiesa di San Francesco d’Assisi di Crosia per il progetto Perduname

2 minuti di lettura

CROSIA – Tutto pronto per l’attesa esecuzione del progetto Perduname il grande appuntamento di musica sacra del promosso dalla Diocesi di Rossano Crati guidata dal Vescovo Maurizio Aloise grazie al cui autorevole intervento è stato possibile ospitare per il concerto che avrà luogo sabato 25 marzo 2023 alle ore 20,30 presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi di Crosia Mons. Marco Frisina fra le maggiori personalità della musica sacra contemporanea a livello internazionale.

Il concerto si avvale della collaborazione organizzativa dell’Ama Calabria, dell’Accademia Euphonia e dell’Amministrazione Comunale di Corsia e vede protagonisti la corale Euphonia guidata dal Maestro del Coro Giuseppe Fusaro e l’Orchestra di fiati Franco Rizzo di Crosia diretta dai Maestri Salvatore Mazzei e Giuseppe Blefari con la partecipazione in qualità di solisti professionisti del soprano Sonia berardi e del tenore Stefano Tanzillo. Ad essi si aggiungono il mezzosoprano Mariafrancesca Anastasio, il soprano Maria Corina, e i baritoni Pasquale Cena e Giuseppe Pedace solisti del territorio.

La Orchestra di fiati Città di Crosia nasce il 3 gennaio 2010 su iniziativa dell’attuale Maestro
Salvatore Mazzei. Dal 29 novembre 2021, con decisione unanime del direttivo, l’orchestra è stata intitolata all’ Ing. Franco Rizzo, appassionato e cultore dell’arte musicale nonché faro di cultura e bellezza della città di Crosia e dell’alto jonio cosentino. L’orchestra ha tenuto concerti in tante città calabresi, in Basilicata, a Sanremo (nel 2013) riscuotendo sempre grande successo di pubblico e di critica.

Nel 2014 l’Orchestra conquista il terzo premio al Festival delle Bande di Calabria di Laino Borgo, nel 2015 vince il Premio Musicale “Carrisi” e la settima edizione del Premio Kreusa.

Nel mese di marzo del 2017, in quel di Lamezia Terme, risulta prima classificata al Concorso
Nazionale Ama Calabria. Il repertorio dell’Orchestra prevede musiche originali per banda, trascrizioni di brani d’Opera con esecuzioni vocali liriche e coro, musica sinfonica e trascrizioni di musica classica.Il 27 luglio 2018 l’orchestra Puccini ha tenuto un importante concerto ai Musei Vaticani in Roma nell’ambito della stagione concertistica ‘Musei di Sera’ organizzata dal Cidim e dal Ministero dei beni e delle attività culturali.
Alcuni appuntamenti dell’Orchestra di Fiati “Franco Rizzo” sono ormai diventati concerti
storicizzati: basti pensare al Gran Concerto di Capodanno, al Concerto di Passione “Perduname” che vedrà la terza edizione il prossimo 25 marzo, il Concerto estivo “Armonie al Borgo” ed il Concerto in onore di Santa Cecilia nel mese di novembre.

La direzione artistica sin dal 2010 è affidata al maestro Salvatore Mazzei diplomato in Basso tuba al Conservatorio di Cosenza, e laureato in discipline musicali con il massimo dei voti e la lode presso lo stesso Conservatorio nel 2006. Ha studiato direzione d’orchestra di fiati con docenti di fama internazionale come Franco Cesarini, Michele Mangani, Luciano Feliciani, Andrea Loss, Bert Appermont, Maurizio Managò. “Notevole l’apporto culturale e motivazionale del suo operato sui giovani: la sua professionalità, il suo carisma e l’incredibile empatia hanno fatto da volano alla crescita artistica di tanti giovani
musicisti” (La gazzetta del sud) Sono numerosi infatti, i suoi allievi che, partendo dall’esperienza bandistica, hanno intrapreso la carriera musicale professionale divenendo apprezzati musicisti e docenti. Ha all’attivo con l’Orchestra di fiati Ing. Franco Rizzo oltre 60 concerti.

Parte importante del progetto è il Maestro Giuseppe Fusaro che affianca alla ricca attività concertistica di pianista quella di Maestro del coro con risultati apprezzati dalla critica più accreditata.

Da un po' di anni si sta dedicando anche alla composizione, sia sacra che pianistica, infatti L'8 Luglio del 2018 è stata eseguita presso la Basilica di Sant'Angelo d'Acri la "Missa Solemnis in re minore" dedicata al Beato Francesco Maria Greco, scritta per organo, soli, pueri, coro e orchestra composta e diretta da lui stesso. La Missa Solemnis ha ricevuto grande acclamazione dalla stampa nazionale ed è stata ripetuta per altre 6 volte in importanti cattedrali calabresi

Per approfondimenti relativi alla manifestazione si invita a visitare il link

https://www.amaeventi.org/evento/perduname/

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.