16 ore fa:Centro storico di Rossano: cambia la viabilità in occasione della festa di San Nilo
16 ore fa:A Co-Ro un lunedì tra musica e arte: in concerto il cantautore Francesco Baccini
50 minuti fa:Maltempo, a Co-Ro è attivo il monitoraggio del territorio: particolare attenzione al Crati
17 ore fa:Maltempo, domani allerta “arancione” per 111 Comuni del cosentino
12 ore fa:Laurenzano è il miglior giovane libero d'Europa e trascina l'ItalVolley alla vittoria
1 ora fa:Allerta meteo, a Policoro scuole chiuse
18 ore fa:Co-Ro, al via il Workshop Internazionale di Fisica nucleare e subnucleare
3 ore fa:La consacrazione di Rapani, l’exploit di Baldino e la rincorsa d’onore di Papasso
34 minuti fa:Incidente sulla Statale 534: scontro tra due auto su un asfalto viscido
2 ore fa:Il successo del Movimento in Calabria «merito anche del lavoro fatto in Regione»

Castrovillari: l' I-Fest porta a Castrovillari grandi nomi per il Premio internazionale Calabria del Cuore

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Nella città del Pollino torna I-Fest, il festival del cinema che porta a Castrovillari grandi nomi del grande e del piccolo schermo.

Una delle novità di quest'anno è il focus sul sociale con il coinvolgimento della Casa circondariale "R. Sisca" e l'istituzione del Premio internazionale Calabria del Cuore, che si terrà martedì 13 settembre alle ore 19 presso il centralissimo Teatro Vittoria, da poco completato e dotato di ogni attrezzatura.

Per l'occasione, gli organizzatori del neonato e già importante festival, hanno chiamato a raccolta grandi ospiti come Albano, Enrico Vanzina, Gennaro Gattuso, Stefano Coletta, Massimo Massetti, Madalina Ghenea, con la collaborazione dell'associazione di volontariato "Amici del cuore" che presta servizio quotidianamente nel reparto di Cardiologia dell'ospedale di Castrovillari, diretto da Giovanni Bisignani.

Un evento da non perdere, quindi, che stringe un sodalizio tra l'arte e il cuore in ogni sua forma, volto ad interessere questo legame con i cittadini e tutti gli amanti del cinema.

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).