1 ora fa:Rifiuti, Frascineto sempre più green: la raccolta differenziata supera l'86 percento
1 ora fa:Scappa con armi e droga, fermato grazie all'imponente manovra di ricerca dei Carabinieri
11 minuti fa:Venerdì si terrà l'evento “Un viaggio... nella Storia” attraverso i libri di Carlino
5 ore fa:L'ASD CorriCastrovillari trionfa ai campionati italiani Master di Ancona
2 ore fa:Movimento per la Vita di Co-Ro, cinque incontri per parlare di povertà e interculturalità
4 ore fa:Il PD vuole fare il punto della situazione sulla SS 106 e chiede incontro istituzionale
4 ore fa:Tre giorni di esercizi spirituali per prepararsi alla Santa Pasqua
3 ore fa:Baraccopoli a Boscarello, l'abbandono dell'abbandono: «Non è facile superare l'inadeguatezza degli strumenti»
3 ore fa:Il Museo di Longobucco non chiuderà. «L'opposizione eviti di diffondere informazioni errate»
2 ore fa:Identità Golose, a Campana Pizza in Teglia va il Premio Creatività (Pizzerie)

Un nuovo caso di presunta molestia sessuale scuote la città

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Sul tavolo della stazione dei carabinieri di Rossano scalo c’è una denuncia per un nuovo caso di presunta violenza sessuale che si sarebbe consumato nelle ultime ore in città. Un episodio in particolare che si sarebbe verificato a Rossano, in un parcheggio, in un’area appartata, lontana da occhi indiscreti ma in pieno giorno e avrebbe visto protagonisti un uomo ed un gruppo di ragazzini che sarebbe stato avvicinato e molestato dall’individuo.

Un gesto che non è passato sottaciuto perché i giovani hanno prima resistito alle avance dell’uomo e, poi, dopo essere riusciti a recuperare le generalità del presunto molestatore non hanno esitato a raccontare quanto accaduto.

E infatti dell’episodio sono subito state informate le forze dell’ordine con una denuncia presentata ai carabinieri della locale stazione dell’Arma dei Carabinieri di viale Sant’Angelo che hanno subito avviato le indagini del caso.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.