10 ore fa:Maltempo, domani allerta “arancione” per 111 Comuni del cosentino
16 ore fa:Co-Ro, da vittima di estorsione a imputato per lesioni aggravate: assolto per insussistenza dei fatti
15 ore fa:Antonello Cetera, il Mister della “Volley Murialdo Rossano”, compie 40 anni di attività
10 ore fa:Centro storico di Rossano: cambia la viabilità in occasione della festa di San Nilo
17 ore fa:Ritrovato l'80enne disperso in Sila: sta bene
12 ore fa:Co-Ro, al via il Workshop Internazionale di Fisica nucleare e subnucleare
6 ore fa:Laurenzano è il miglior giovane libero d'Europa e trascina l'ItalVolley alla vittoria
10 ore fa:A Co-Ro un lunedì tra musica e arte: in concerto il cantautore Francesco Baccini
13 ore fa:Campana, domato l’incendio in prossimità dell’Incavallicata
13 ore fa:Da Caloveto alla conquista di Milano: Pasquale Pometto è il re della pizza meneghina

Un'altra auto distrutta dalle fiamme nella notte scorsa a Rossano scalo

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Probabilmente sarà stata una mano come sempre anonima ad aver innescato l'incendio che ha distrutto una Bmw serie 1 a Corigliano-Rossano. Il fatto è avvenuto durante la notte scorsa su via Cosenza, nello scalo di Rossano. 

Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco del locale distaccamento di via dei Normanni che hanno domato le fiamme ed evitato che l'incendio si propagasse anche alle abitazioni circostanti.

Sul posto anche le pattuglie della polizia del locale Commissariato di Corigliano-Rossano che hanno subito avviato le indagini. Gli inquirenti stanno cercando di poter ricostruire l'accaduto anche attraverso l'ausilio di impianti di video sorveglianza.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.