9 ore fa:Pendolari della ferrovia jonica: «Siamo completamente abbandonati»
10 ore fa:Presentata a Castrovillari la mostra "Sub tutela Dei" dedicata al Beato Livatino
8 ore fa:A Lauropoli fervono i preparativi per la cinquantesima edizione del Carnevale
16 ore fa:Disposti i domiciliari per due giovani di Cassano accusati di aggressione ai danni di due extracomunitari
9 ore fa:Incidente in Basilicata: muore una donna di Laino Borgo
7 ore fa:VOLLEY - La Caffè San Vincenzo torna a vincere e asfalta la Italsoft di Gioia Tauro
15 ore fa:Luigi Minnicelli, il carbonaro rossanese protagonista nell’impresa dei Mille
13 ore fa:Stasera, nel centro storico bizantino, la presentazione del libro di Pasquale Caruso
12 ore fa:Noè: «Fondamentale rimanere vigili sui diritti acquisiti il 10 dicembre del 1948»
11 ore fa:Colto da infarto, manca l'anestesista al Chidichimo e l'uomo muore

Calcio, promozione: Corigliano espugna Torretta

1 minuti di lettura

A corredo di una gara maschia, combattuta e carica di emozioni il Corigliano espugna Torretta per 3 a 2. Come da pronostico sfida incerta sino all’ultimo minuto e ricca di giocate nonché di gol. La squadra di mister Cipparrone, sempre con le redini di gioco e punteggio in mano, ha avuto ragione di un avversario arduo su di un terreno di gioco da sempre ostico per chiunque. Nella quarta di ritorno, i coriglianesi si impongono portando a casa un intera posta in palio pesantissima che permette di restare a meno uno dalla vetta: Luzzese 47 e Corigliano 46. Successo arrivato, nonostante qualche assenza di troppo, grazie ad una nuova prova corale marcata dai gol di Sarli, Casciaro e Brillante. Sulla rete di Brillante, il “Pirlo” dei dilettanti, speciale menzione perché di pregevole fattura come solo il fantasista biancazzurro è solito in alcune circostanze tirare fuori dal cilindro. Dopo un iniziale vantaggio e il pareggio dei locali, i coriglianesi allungano sino al 3 a 1 ma con la rete del 2 a 3, i crucolesi si riportano sotto sfiorando il pareggio sventato grazie al duo De Luca – Fico. Trionfo notevole per un Corigliano in un gran stato di forma che con il recupero dei vari De Pantis e Riolo potrà affrontare le prossime gare con maggiore determinazione. Di certo chi viene chiamato in causa è sempre pronto nel centrare un nuovo risultato positivo. Con un gruppo affiatato e uno spogliatoio unito questa squadra potrà ancora guardare lontano e giocarsi tutte le sue chance in chiave primato sino alla fine. Encomiabili ancora una volta gli “Skizzati- Group” presenti con una settanta di unità, più altri tifosi al seguito, per spronare i propri beniamini alla vittoria arrivata puntuale, grazie al contributo di tutti, anche in questa delicata occasione. Prossimo impegno interno, domenica 31 gennaio al “Santa Maria ad Nives” di Schiavonea, contro una Silana che seppur ultima in classifica non dovrà essere sottovaluta. Frattanto, la Juniores coriglianese del sagace mister Aloisi ,nel torneo di categoria, prosegue la sua ascesa detenendo la vetta con 25 punti, una gara da recuperare, e il prossimo turno di martedì 26 gennaio in casa contro il Sant’Agata d’Esaro.

(fonte Cristian Fiorentino)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.