14 ore fa:A Cariati iniziati i lavori di ripascimento costiero
13 ore fa:Tutto pronto a Lauropoli per la "Primavera in Pizza"
14 ore fa:Nuove forze a supporto del Garante della Salute
3 ore fa:Autonomia Differenziata, per Mancuso «può essere un'opportunità per il Sud»
2 ore fa:Grande successo per l'evento sportivo “È sempre tempo di volley”
1 ora fa:Cantieri fermi, Corbelli (Diritti civili) chiede di far ripartire i lavori e salvare 31 scuole calabresi
29 minuti fa:La lista "Corigliano Rossano Futura" pone le basi per la sua visione di città equa e sostenibile
1 ora fa:Paolo Caiazzo porta in scena al Metropol "Separati... ma non troppo"
2 ore fa:Unical, Stefano Curcio riconfermato direttore del Dimes
15 ore fa:Il calabrese Natale Mazzuca nominato vicepresidente di Confindustria

Cassano Jonio, anche la Cgil aderisce alla manifestazione di Libera

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - Cgil Calabria e Cgil Pollino Sibaritide Tirreno parteciperanno il 17 febbraio alla manifestazione indetta da Libera a Cassano Jonio contro la 'ndrangheta e l'escalation di intimidazioni e atti di violenza degli ultimi mesi. «Condividiamo pienamente - si legge nella nota stampa del sindacato di Landini - la necessità che alle parole e alla retorica si unisca un gesto concreto di attivismo e partecipazione che dia il senso di una comunità e di una società che non è rassegnata, ma crede che passo dopo passo molto si possa fare, a partire proprio dal rompere il silenzio, dall'esprimere la propria indignazione e rabbia».

Cassano è strategica in questo senso. Negli ultimi anni sono stati oltre dieci gli omicidi e diverse le minacce non solo per chiedere il pizzo, ma anche per intimorire professionisti, giornalisti e operatori della comunicazione. Sempre a Cassano l'omicidio del piccolo Cocò Campolongo, ucciso e dato alle fiamme, una barbarie impossibile da dimenticare e che indusse anche il Papa durante la sua visita a scomunicare i mafiosi.

«Proprio a dieci anni di distanza da quell'efferato atto di violenza - sottolineano ancora dalla Cgil - scegliamo di scendere in strada con Libera e don Ciotti nella "passeggiata della legalità" per mostrare il volto pulito della città e della Calabria, il non voler sottostare a nessuna forma di sopraffazione e paura. Cassano e la Calabria devono essere libere!»

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.