29 minuti fa:Discarica Scala Coeli, veto della Ferrara: «Nessun ampliamento senza Green New Deal»
2 ore fa:Mensa a Co-Ro, per il sindaco «il benessere degli studenti è al primo posto» e revoca il servizio in atto
1 ora fa:«Rilanciare la sede Inrca di Cosenza» è l’appello di Loizzo (Lega) al presidente Occhiuto
3 ore fa:Nasce la Confederazione Pasticceri italiani Calabria: «Una bella e dolce realtà»
15 ore fa:Cariati, studenti in piazza per ricordare l’Olocausto e allontanare ogni forma di discriminazione
3 ore fa:Il “Movimento per la Vita” di Co-Ro compie 36 anni: da marzo diversi appuntamenti per celebrare l’evento
1 ora fa:Truffe online, poche e semplici regole per evitare spiacevoli sorprese e salvaguardare il nostro conto
59 minuti fa:Da Cassano un appello per rilanciare e potenziare la rete oncologia territoriale
9 minuti fa:Da tre anni la stessa storia: cancelli di Bucita chiusi e lo spauracchio di una nuova emergenza rifiuti alle porte
2 ore fa:Situazione grave nella Sanità calabrese, “De Magistris Presidente” appoggia lo sciopero dell’Usb

Covid-19, l'Asp di Cosenza attiva due posti letto pediatri

1 minuti di lettura

COSENZA - Considerato l’andamento epidemiologico della pandemia da Sars-Cov-2 che sta interessando anche l’area di interesse pediatrico-adolescenziale con necessità di ospedalizzazione, l’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza ha avviato l’attivazione di due posti letto pediatrici - fino ai 12 anni - presso l’Ospedale Spoke di Cetraro.

La responsabile dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria, dopttoressa Panebianco, precisa che i posti letto sono ubicati presso l’area covid del Reparto di
Pediatria con gestione dei medici pediatri coadiuvati dal Dr Massimo Barreca e personale infermieristico specializzato.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.