4 ore fa:Corigliano-Rossano, l’ultima “moda” politica: i Consigli comunali on the road
5 ore fa:Lunedì saranno svelati tutti i dettagli dell’atteso Rural Food Festival di Castrovillari
6 ore fa:A Co-Ro prende il via "Lib(e)riamoci in Città" con la presentazione del libro di Tommaso Greco
4 ore fa:Crosia, inaugurato nella frazione Mirto il centro di raccolta comunale
6 ore fa:Perseguitava l'ex compagna, arrestato un agente della Polizia municipale di Corigliano-Rossano
3 ore fa:Sindacato lavoratori poste della Cisl di Cosenza: Confermato Benvenuto come segretario
5 ore fa:La Regione al fianco delle aziende florovivaistiche: bando per oltre 800mila euro
5 ore fa:La Regione accelera sui vaccini: 18mila somministrazioni a domicilio
3 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line
5 ore fa: “È tempo di Volley” raccoglie consensi: nasce un’importante sinergia tra IC Tieri e Corigliano Volley

Girato a Cariati il primo psico-thriller tutto Calabrese

2 minuti di lettura

CARIATI - Sono usciti lunedì 11 ottobre alle 21 sul canale ufficiale Youtube gli ultimi due episodi della webserie Eleven, ambizioso progetto interamente Calabrese, iniziato a fine ottobre 2018 e arrivato ad una degna conclusione. Finalmente il mistero è stato svelato!

Una storia che ha lasciato tutti col fiato sospeso fino alla fine, da un'idea innovativa, con la regia di Domenico Liguori nasce un prodotto a dir poco geniale. Una trama unica e non convenzionale costellata da tanti colpi di scena. Il progetto ha richiesto un grande sforzo e lavoro, c'è stata tantissima partecipazione soprattutto per quanto riguarda il cast artistico e tecnico.

Alla serie hanno partecipato circa 80 attori tra ruoli principali e comparse, sono state utilizzate oltre 50 location diverse e soprattutto c'è stata grande partecipazione di staff tecnico che ha lavorato duramente fino al termine delle riprese con collaborazioni anche da Londra e Dublino.  

Tra le partecipazioni artistiche, negli ultimi due episodi, troviamo gli attori Arianna Valentini e Mauro Cerminara che hanno apportato quel tocco di maggiore professionalità e che hanno dato la loro massima disponibilità per questo progetto. Altra collaborazione straordinaria è stata la presenza nella serie degli allievi dell'Accademia Damus di Lecce, gemellaggio artistico frutto di una collaborazione che si riproporrà per i progetti futuri.

La serie interamente autofinanziata mira a valorizzare il territorio e a porre in luce molti temi sociali, trattati con una narrazione cinematografica insolita, che li rende ancora più attuali. Un modo tutto nuovo di fare promozione che ha fatto conoscere Cariati e il territorio in tutto il mondo grazie alle oltre 30.000 visualizzazioni a episodio.

«Il cammino è stato lungo, ma ce l'abbiamo fatta nonostante le difficoltà» così Domenico Liguori parla della sua serie.

«Il nostro intento era quello di far conoscere Cariati in maniera differente trattando temi importanti e mirando soprattutto alla valorizzazione del talento facendo capire a tutti, soprattutto ai giovani, che se si vuole davvero qualcosa, tutto si può realizzare anche in un piccolo paesino grazie alla rete globale. Inoltre per noi Eleven significa accoglienza e famiglia abbiamo cercato, e ci siamo riusciti, di mettere insieme tante persone diverse senza pregiudizi valorizzandole al meglio. Se siamo riusciti ad aiutare solo una di queste persone che ne hanno fatto parte, allora ne sarà valsa la pena».

Una serie perciò tutta da guardare e con un nobile intento.

«Per il futuro ci sono tante idee che mi frullano in testa e che vorrei realizzare - continua così a parlare il regista- Al momento stiamo sottoponendo la serie ad alcuni produttori perché ho già in mente un sequel, inoltre stiamo scrivendo con Rossella Marino, coautrice e sceneggiatrice di Eleven, un cortometraggio che vorrei presentare ad alcuni concorsi lavorando contemporaneamente alla realizzazione di una commedia. Il mio ringraziamento va a tutti coloro che hanno collaborato portando il loro immenso contributo per la realizzazione del progetto in particolare la nostra più profonda gratitudine va a tutto lo staff tecnico artistico, ai nostri supporter, a chi ci ha fornito le location e soprattutto ai nostri fans sparsi nel mondo».

Non perdetevi Eleven il primo psico-thriller tutto Calabrese all'indirizzo www.youtube.com/elevenwebseries  

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.