10 ore fa:Co-Ro si prepara ad una nuova edizione dei Fuochi di San Marco e della Festa di San Francesco
12 ore fa:Rinnovo esenzione ticket, previsti lunghi tempi di attesa. «Costretti a pagare i farmaci»
13 ore fa:Antoniozzi (FdI) risponde a Tavernise (M5s): «La sua analisi è del tutto irrazionale»
11 ore fa:Diritti in Festa, a Crosia verrà celebrata la Giornata mondiale del Rifugiato
9 ore fa:Oltre il mare c'è la questione porto: la visita di Musumeci riapre la grande vertenza BH - VIDEO GALLERY
12 ore fa:La Cgil Cosenza organizza il seminario “Prevenzione è sicurezza”
13 ore fa:Un anno di interventi del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria. Qui i dettagli
7 ore fa:Incendio a Marina di Sibari: a fuoco un bar
11 ore fa:Niente spottoni elettorali, Musumeci a Co-Ro per presentare il nuovo (e storico) Piano Mare - VIDEO
11 ore fa:Castrovillari, il consigliere comunale La Falce abbandona il gruppo consiliare del Partito Democratico

VOLLEY FEMMINILE - La Caffè San Vincenzo è vincente anche in Coppa Calabria

2 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - La caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD conquista una vittoria fondamentale fra le mura amiche del palazzetto dello sport di Viale Sant’Angelo nell’area urbana di Rossano trionfando per 3-0 contro la New Teosidos Reggio Calabria di Pippo Pugliatti nel secondo turno di Coppa Calabria. In chiave qualificazione il successo assume una dimensione davvero importante, in quanto ora le bizantine potranno giocarsi tutto nella gara esterna contro la fortissima Raffaele Arpaia Lamezia, terza forza del campionato di serie C Femminile. La vittoria è meritata, anche se le ospiti hanno disputato una partita maiuscola, mettendo in serie difficoltà le rossanesi, soprattutto nel primo parziale.

Ma veniamo alla gara. Le bizantine si dispongono con Veronica Risuleo palleggiatrice, Valeria Diaco opposta, Martina Domanico e Daria Prokopenko schiacciatrici, Caterina Greco e Laura Pereira centrali, Federica Laurenzano libero. Le reggine si schierano con Sofia Tallariti in regia, Alessia Neri opposto, laterali Irene Pizzarello e Marisa Gatto, centrali Beatrice Feno e Siria De Maria, libero Stefania Barreca. 

Già dal primo set si intuisce che la gara sarà particolarmente ostica, in quanto si gioca punto a punto sino al 18 pari, con mini break da una parte e dall’altra. Le gialloblù nel finale sfruttano bene il servizio della capitana Martina Domanico che porta quattro punti di fila alle bizantine e così si va sul 24-19, e riescono a chiudere a proprio favore per 25-20. 

Il secondo parziale è quello giocato meglio dalle rossanesi. Le locali prendono subito in mano il pallino del gioco andando in vantaggio per 10-4 prima e sul 18-8 poi, grazie anche alle battute fulminanti di Caterina Greco che fruttano cinque punti di fila. Il divario aumenta ancora con i quattro punti sui servizi di Daria Prokopenko sino al 24-10. Si chiude con un netto 25-13. Entrano anche Asia Sommario, Aki Ruffo e le Under 14 Alba Greco e Giorgia Speranza, entrambe appena tredicenni, oltre che Carlotta Munafo’, schierata nell’inedito ruolo di libero.

Nella terza frazione Luigi Zangaro conferma dall’inizio la giovanissima Giorgia Speranza. Si inizia con le reggine aggressive al servizio con tre punti consecutivi di Sofia Tallariti, ma ben presto le rossanesi riequilibrano il punteggio. Un primo strappo viene dalle battute di Daria Prokopenko che fruttano cinque punti consecutivi. Il punteggio si allarga con i quattro servizi di fila dell’esordiente Giorgia Speranza, che gioca con il piglio della veterana e così si va sul 15-9. Non demorde la Macheda e sul servizio di Beatrice Feno conquista quattro punti consecutivi, ma Rossano non vuole correre rischi e le battute di Valeria Diaco (cinque punti) e di Martina Domanico (sei punti) mettono di fatto la parola fine al match. Finisce per 25-15. Anche in questo set ampio turnover del coach bizantino: entrano Asia Sommario, Aki Ruffo, Alba Greco e Carlotta Munafo’ con la casacca da libero.

Tre punti fondamentali contro una squadra coriacea, utilissimi per giocarsi la final four contro il Lamezia

Coppa Regionale Calabria Serie C Femminile - Seconda giornata 
Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD - New Teosidos Reggio Calabria 3-0
Parziali: 25-20; 25-13; 25-15

Formazioni:
Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD: Diaco, Domanico, Falcone, GrecoA., Greco C., Pereira, Prokopenko, Risuleo, Ruffo, Scorpaniti, Sommario, Speranza, Laurenzano (L1), Munafo’ (L2); Allenatore: Luigi Zangaro 
New Teosidos Reggio Calabria: Barreca Sofia, De Maria, Feno, Gatto, Neri, Pizzarello, Tallariti, Barreca Stefania (L), Allenatore: Filippo Pugliatti 
 

Arbitro: Gaetano Mazzuca di Corigliano - Rossano 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.