12 ore fa:Azionariato popolare nel calcio: un Ddl potrebbe aprire alla partecipazione dei cittadini
13 ore fa:Revival dance '90 a Terranova da Sibari, storia di mondi a confronto
11 ore fa:«Sogno una città a misura di giovani che ci permetta di restare»
14 ore fa:Trebisacce: giro di vite della Polizia stradale
15 ore fa:Musumeci a Corigliano-Rossano per il convegno su politiche del mare ed economia calabrese 
15 ore fa:La Senatore Vini trionfa al Vinitaly come Miglior Rosè Biologico
17 ore fa:CorriCastrovillari, Mimmo Ricatti conquista il campionato Master di mezza maratona di Genova
12 ore fa:Sibari-Co-Ro, Simonini convoca la Conferenza dei Servizi decisoria sul Pfte
17 ore fa:Il Senato istituisce gli albi per le professioni in ambito educativo
16 ore fa:Castrovillari, gli studenti dei Licei Classici premiati con l’Incusa di Sibari

Trebisacce, i campioncini dello Sport Academy AJ all'Experience Frosinone

1 minuti di lettura

TREBISACCE - Piccoli campioni crescono all’insegna dello sport e dei suoi valori. I giovani atleti dello Sport Academy AJ di Trebisacce, categoria Pulcini ed Esordienti, hanno vissuto una duegiorni fatta di  confronto, aggregazione e crescita nell’ambito della Experience Frosinone, blasonato appuntamento dedicato allo sport tenutosi nel Lazio. I calciatori in erba, forti della loro passione per lo sport tanto amato, si sono sfidati con i pari età del Frosinone Calcio, nello splendido centro sportivo La Cantinella di Ceccano. Il confronto, foriero di incontro e condivisione di intenti, è sempre motivo di crescita a prescindere dai risultato finale del tabellone, ma per gli sportivi è stato entusiasmante, in particolare per gli Esordienti 2011-2012, giocarsela alla grande con atleti selezionati di una realtà professionistica.

Sotto il profilo didattico è stato importante per i tecnici presenti, Gianluca Ambrogio e Ottavio Ripoli, che hanno accompagnato la squadra, visionare le metodologie di allenamento e nuove prospettive di lavoro.

A completare l’esperienza, già di suo intensa, la visita allo stadio Benito Stirpe per assistere alla gara di Serie A Tim Frosinone - Roma.

L’emozione nel vedere gli occhi dei nostri ragazzi - ha dichiarato la società - alcuni alla prima volta in assoluto in uno stadio di calcio, è impagabile. Nel complesso un’ esperienza stupenda, in primis per i nostri tesserati che hanno vissuto un sogno e hanno cementato ancora di più il loro fare squadra e poi per la Società tutta che vede aprirsi nuove ed interessanti prospettive future”. Ancora una volta lo sport è stato maestro di vita.

Andrea Mazzotta
Autore: Andrea Mazzotta

(Cosenza, 1978) Laureato in giurisprudenza, giornalista pubblicista, appassionato di comunicazione e arte sequenziale, è stato direttore della Biblioteca delle Nuvole di Perugia, direttore editoriale delle Edizioni NPE, coordinatore editoriale per RW-LineaChiara, collaborando con diverse realtà legate al settore dell'editoria per ragazzi. Collabora con il Quotidiano del Sud, Andersen, Lo Spazio Bianco, Fumo di China. E' un fedele narratore delle Cronache della Contea, luogo geografico e concettuale nel quale potenzialmente può succedere di tutto. E non solo potenzialmente.